9 Febbraio 2008

Mercoledì a Trieste la nave turca incendiatasi al largo di Rovigno?

Un lancio Adnkronos riporta:

Trieste, 9 feb. – (Adnkronos) – Tra martedi’ e mercoledi’ della prossima settimana l’Und Adriyatik, il traghetto battente bandiera turca devastato da un incendio, potrebbe essere trainato nel porto di Trieste. Lo riferisce Enrico Samer, agente e terminalista a Trieste della societa’ proprietaria della nave. La Smit Salvage, la societa’ olandese di Rotterdam che con i suoi tecnici ha contribuito a spegnere le fiamme, ormai completamente domate, sta preparando una relazione tecnica sulle effettive condizioni del traghetto, che sara’ inviata probabilmente entro lunedi’ al Ministero dei Trasporti italiano e al Comando generale della Capitaneria di porto di Genova, per ottenere il via libera per condurre la nave a Trieste.

La documentazione dovrebbe essere in grado di superare il diniego ricevuto ieri, anche da parte della Capitaneria di porto di Trieste, a trainare il traghetto nelle acque del capoluogo regionale. Solo l’autorita’ portuale di Trieste aveva dato il via libera all’arrivo dell’Und Adriyatik.

Dalla Capitaneria di Trieste spiegano che per accogliere il traghetto devono essere chiari tutti i potenziali rischi, anche ambientali, legati alla stabilita’ della struttura e alle condizioni delle merci imbarcate. Comunque, le condizioni della nave sono migliori di quanto temuto. A bordo sono saliti i tecnici della Smit Salvage ed e’ emerso che i danni sono inferiori del previsto. La sala macchine e’ in buone condizioni, cosi’ come la sala che ospita 800 tonnellate di carburante e altre 50 tonnellate di gasolio, che nei giorni passati avevano fatto temere il peggio. Sembra in buone condizioni tutta la parte inferiore del traghetto.

Ora la nave e’ ancora a largo della Croazia, all’altezza di Pola, agganciata dai rimorchiatori. E’ in corso una trattativa tra le assicurazioni del traghetto e l’autorita’ croata, che ha chiesto 30 mln di euro a garanzia per consentire alla nave di lasciare le acque territoriali del paese.

Tag: , , , , , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.