18 Luglio 2012

Franca Porfirio annuncia il ricorso a vie legali contro l’Olimpiade dele Clanfe

Eco, me xe rivada questa via posta, un altro interessante intervento de Franca C. Porfirio. I temi sto giro xe tantissimi, de Miss Topolini ale clanfe ala “movida noturna”.
Per la cronaca, per tirar zo i carateri dela letera go usà questo programin online. Figada, ti te ghe mandi la scansion e lori te torna el testo. Bon, sicuro savevi za e go scoperto l’aqua calda 😛


Trieste, 9 luglio 2012

Gentile Dott. Diego Manna, Le scrivo in codesta forma cartacea che Le potrà sembrare arcaica perchè devo trovare il modo di proteggere il mio ennesimo computer da attacchi di hacker che, guarda caso, sono iniziati da quando ho cominciato ad interessarmi ad un gruppo triestino a Lei ben noto, un gruppo che si nasconde vilmente, velando le proprie comunicazioni con un sito punto onion dell’internet segreto e nascondendo i propri immondi rituali in luoghi isolati della vicina Slovenia. Solo oggi mi hanno riferito di un suo recente articolo, dove Lei riferisce voci di corridoio su un mio intervento per togliere il patrocinio dell’Autorità Municipale a un noto concorso di miss che svolgeva molte manifestazioni sul pubblico suolo del nostro Comune. Non ho alcuna difficoltà a confermare di aver sottoposto le mie risapute argomentazioni in merito all’amico Paolo, peraltro pienamente d’accordo con me, pregandolo di girarle a chi di dovere. Non è nel mio stile chiedere l’esito dei miei interventi, ma constato con piacere che la decenza e il buon costume sono stati ripristinati sul suolo pubblico sottoposto alla nostra Autorità Municipale. E’ con grande soddisfazione che Le faccio notare come un’altra mia proposta, enunciata qualche mese fa sulle Segnalazioni del Piccolo, sia ora in via di realizzazione. Trattasi della creazione di un corpo privato notturno che controlli la zona pedonale del centro e le vie della cosiddetta movida per prevenire e reprimere situazioni a rischio e schiamazzi. Come forse ha letto oggi sul Piccolo a pag.14, il Questore ha chiesto al Presidente della FIPE di promuovere a questo scopo un accordo tra i gestori dei locali, d’intesa con le amministrazioni comunale e provinciale e le forze dell’ordine. Per quanto riguarda il tema delle molestie balneari causate dai tuffi con schizzo, forse avrà saputo che sono stati ripristinati i cartelli con il divieto di tuffarsi presso lo stabilimento municipale dei Topolini, con l’eccezione degli ultimi due Topolini. Anche se non capisco il gusto, immagino di tipo snobistico, che porta un fine intellettuale come Lei a mescolarsi con siffatta schiatta, potrebbe svolgere un utile servizio alla collettività invitando i tuffatori molesti a concentrarsi negli ultimi due Topolini, in attesa che in quella zona, divenuta un Far West, venga introdotta un’opportuna videosorveglianza. Vedo con dispiacere che la cosiddetta Olimpiade dele Clanfe continua con la sua annuale iniziativa di diseducativo cattivo esempio. In proposito confermo le valutazioni negative che ho rappresentato in una precedente lettera. Pur svolgendosi la cosa in luogo privato e circoscritto, costituisce comunque un’istigazione a molestie che poi si realizzano in luoghi pubblici. Pertanto il mio avvocato ha sottoposto all’Autorità Giudiziaria una richiesta al fine di inibire la promozione e la realizzazione di quella tipologia di tuffi che comportino uno schizzo d’acqua. Per quanto riguarda gli altri tipi di tuffi, non ho nulla in contrario alla vostra attività che potrà continuare con modalità che non istighino a recare danno. Come vede, i miei interventi, sempre svolti senza ricercare alcuna visibilità per la mia persona, hanno come unico scopo il superiore bene pubblico dell’educazione dei giovani, in un’epoca nella quale di tale educazione si sente la mancanza. Per esempio, leggo oggi sul Piccolo, a pag.16, che un gruppo di giovani, i quali si dichiarano con sfrontatezza “disobbedienti”, sabato scorso ha sfidato apertamente le misure anti-decibel, i permessi relativi e le Autorità che li hanno posti. Mi pare evidente che sia necessario ripristinare il rispetto per le persone di esperienza e l’obbedienza per le Autorità, prima che sia troppo tardi. Nel farLe sentite congratulazioni per il suo ultimo libro che si inserisce nel filone del nostro grande concittadino Paolo Rumiz, Le porgo i migliori saluti.
Franca C. Porfirio

Grazie e ricambio gli auguri 🙂
Se iera dubi, oviamente me missio con l’Olimpiade dele clanfe perchè fazo orgogliosamente parte dela “siffatta schiatta” 😉
Bon, aprofito che se parla de clanfe per ricordarve che l’Olimpiade xe el 28 luglio. Pre-iscrizioni online qua entro el 26.
Franca C. Porfirio oviamente invitada uficialmente ad assister ala manifestazion, per veder che no xe cussì mal, anzi, xe un super-dopopranzo. Per la cronaca, sto ano l’Olimpiade ga anche el patrocinio del Comun quindi: w le clanfe!

Hai scritto qualcosa (o fatto foto, o video, o pupoli…) di divertente/ironico/satirico su Trieste, Gorizia e dintorni? Mandacelo al Quel dela Quela! Scrivi a manna@bora.la

Quel dela Quela on Facebook
Tag: , , .

44 commenti a Franca Porfirio annuncia il ricorso a vie legali contro l’Olimpiade dele Clanfe

  1. Avatar Macia

    La notizia xe che el dott. Manna xe un “fine intellettuale”!

  2. hahaha, concordo pienamente con Macia 🙂

  3. Avatar aldo

    ciò, xe vero: el programa dela Porfirio ga ciapà punti, ma…

    …quei che ghe fa fora i computer xe el Castel de Boranera? Go capì ben?

    alora drio le miss, la movida, le clanfe, i disobedienti xe el Castel de Boranera che tira le fila de sconto per distruger i veci boni valori?

    ma drio el Castel de Boranera chi xe? Massoneria? Illuminati?

    ciò, e voi de l’Olimpiade istighè a schizar, ma ve rendè conto da chi se manovrai?

  4. Avatar aldo

    @1

    “el dott.Manna xe un fine intellettuale”

    forsi la intendeva “fine” nel senso che el xe magro

  5. Avatar Gioia

    “le persone di esperienza” = I VECI

  6. Avatar capitano

    “velando le proprie comunicazioni con un sito punto onion dell’internet segreto ”

    ???

    zivo.la ?

  7. Avatar Cinzia

    Xe incredibile de cos’che xe capaci certi esseri umani (?!) co’ no i gà niente altro cossa far!
    Me resta un dubio: Diego, no sarà miga che te ga scrito ti la lettera sotto mentite spoglie? Cussì, giusto per farghe un poco de reclam al’Olimpiade e ale Clanfe?? 😉

  8. @7 in efeti me rendo conto che se podessi facilmente sospetar de mi.
    Ma la grande prova dela mia inocenza xe el francobolo sula busta (anzi, sule buste, visto che no xe la prima letera che me riva): el mio 25% de istrianità mai me gavessi lassà pagar 0,60 centesimi per mandarme una letera de solo!

  9. Avatar Cinzia

    @8 😀

  10. Avatar dimaco il discolo

    25% de istrianita? me stupissi che no te usi la dinamo dela bici per far corente per impizar el pc pur de risparmiar sula boleta. Deso go anca capì come mai i cavei sempre longhi e la barba ugual. No voio pensar co te ga de far el pien ala machina. 🙂

  11. @10: uno dei grandi motivi per cui uso la bici xe propio no dover far el pien al’auto tropo spesso 😀

  12. Avatar Tergestin

    Mi go come el sospeto che Diego Manna gabi ingruma’.

  13. Avatar Alessandro Adesivo

    Si vede che le signore Porfirio e Sanlorge, la quale a suo tempo ha polemizzato com me sulle Segnalazioni, non hanno niente da fare, oltre che giocare a bridge e canasta con le amiche.

    Un mio amico avvocato mi ha riferito le voci divertite sul merito di questo esposto d’urgenza presentato dalle due signore nei confronti dell’Olimpiade delle clanfe per istigazione a molestie mediante getto d’acqua, con motivazioni che vanno dai gavettoni fuori dalle scuole a fine anno ai tuffi in piscina a quelli al mare e altre amenità.

  14. Avatar Alessandro Adesivo

    Comunque, mi dicono che se non viene accolta l’urgenza se ne parla appena per la prossima Olimpiade.

  15. Avatar Alessandro Adesivo

    6 – Capitano

    Per andare su un sito punto onion bisogna prima scaricare il programma tor e dopo digitare l’indirizzo del sito che finisce per .onion, ma bisogna conoscere l’indirizzo esatto perchè non esistono motori di ricerca.
    Se il sito è privato bisogna anche conoscere le password d’accesso. Tutti i messaggi sono crittografati attraverso un server che si chiama Alice. Insomma, garanzia di riservatezza quasi assoluta.

  16. Alè!
    Le lettere della si.ora Porfirio xe come el delito de l’estate.
    Ogni ano una!
    Torno a ribadir che se i me ingabia per istigazion alo schizo, in qualità de Pres de Spiz, spero de finir all’Asinara (che i ripristineria come canòn per mi)… che almeno là xe estate tuto l’ano e con la bona condota (perchè son un bravo mulo) magari rivo anche a clanfar in paxe, calar la togna e finalmente riposarme… si perchè istigar alo schizo organizando l’Olimpiade del Clanfe par una c@g@d@ ma xe un lavoraz!
    Sio.ra Profirio, se mai la esisti, prima de parlar almeno la vegni a veder un volta l’Olimpiade… anzi… la me daghi una man a organizarla!

  17. Avatar aldo

    nel giorno del post cola denuncia dela Porfiro, al comento 17 purtropo me toca dir che go visto su facebuk che al momento l’Olimpiade dele Clanfe ga 666 mi piace…

    …tutto normale?

  18. Avatar ufo

    La creazione di un corpo privato notturno che controlli la zona pedonale del centro“.
    Me ricorda un zerto politico e le sue ronde in Borgo Teresian. No sarà che FCP xe Fedriga?

  19. Avatar effebi

    ma, a quando una gara de tuffi in biciletta ?

  20. Avatar capitano

    #18 un leghista che conossi i siti onion?

  21. Avatar hobo

    http://www.youtube.com/watch?v=evxrVjW-aeg

    (e se ascoltate il vinile alla rovescia, avrete tutte le risposte)

  22. Avatar capitano

    Lo stabilimento Balneare dei Topolini si trova lungo la riviera di Barcola. Esso è costituito da 10 terrazze semicircolari allineate lungo la riviera e prospicenti sul mare, al di sotto delle quali – raggiungibili attraverso delle scalette – si trovano gli spogliatoi, i servizi e le docce.

    Perchè la FCP parla dei ultimi due? E non dei primi due? O due in mezzo equidistanti dagli estremi?

    #21 Il 9 è un riferimento a “Revolution 9” ? e il 10 a Battisti “10 ragazze per me”?
    Cosa c’è in via Battisti a Trieste? 😀

  23. Avatar hobo

    #21

    “Perchè la FCP parla dei ultimi due? E non dei primi due? O due in mezzo equidistanti dagli estremi”

    la risposta xe nel verso

    “Lady Madonna trying to make ends meet”

  24. Avatar hobo

    de notar che el mio comento precedente xe el 23, e i topolini sospeti xe 2.

    23-2

    semo sempre la’.

  25. Avatar hobo

    “Fixing a hole in the ocean”

    se riferissi ala voragine che se verzera’ in mar e in cui vera’ risuchiadi i clanfadori

  26. Avatar hobo

    “I told you about the fool on the hill”

    se riferissi a manna, che dal alto de servola el dirigi l’ “operazione klanfa”.

  27. Avatar hobo

    “The walrus was Paul”

    se riferissi evidentemente a paolo rumiz.

    ma perche’ “tricheco”?

  28. hahaha grande hobo 😀

  29. Avatar capitano

    Perchè il vero Rumiz xe stado rapido dagli alieni in Bosnia a Visočica mentre passava de là in bici. 😉

  30. Avatar aldo

    @27 @29

    Walrus vol dir tricheco, ma xe anche el nome de ben tre isole/arcipelaghi in Alaska:
    – una dele 4 Isole Pribilof
    – un’isola del gruppo Walrus e Kritskoi (costa sud-est dela Baia di Bristol)
    – le isole Walrus (costa nord dela Baia di Bristol)

    bon, pareria che el vero Rumiz sia stà portà dai alieni in una de le do isole o in una dele isole del arcipelago, ma in quala?

    pareria anche che i alieni che lo ga rapì xe rettiliani e che la siora Franca xe el rettilian che adesso xe nel falso Rumiz

    un chiario indizio xe nela letera dela Porfirio: vedi el combinato disposto del complimento finale a Paolo Rumiz e del riferimento iniziale a l’amico Paolo

    ma resta la domanda più importante: qual xe el vero scopo dela rettiliana Porfirio che xe nel falso Rumiz?

  31. Avatar ufo

    E comunque, che fine la ga fato quela siora che iera partida per Istambul tempo fa? I la ga rapida i indigeni dele isole Walrus? La sta fazendo la Transiberiana in autostop? La naviga zu e zò per una granda zità turca zercando dove che xe sta Costantinopoli che disi el su Lonely Planet del otocento, e no la ghe riva a capir perché tuti i la varda strano?

  32. Avatar ufo

    Volemo indrio la cognada de Istanbul (bon, magari Istanbul no la vol proprio tanto – sta meio senza – ma noialtri si). Ghe disemo al župan se ne fa meter do linzioi zo del pergolo de palazo Cheba? Scrito su cognada libera o qualcossa.

  33. Avatar capitano

    Provate a tracciare una riga tra via battisti 10 e via madonna del mare 9 (rif #23, un caso?)
    incrociate via degli artisti e trovate l’ingresso dell’ex teatro filodrammatico.
    Non è tutto fin troppo evidente? 😉

  34. Avatar hobo

    #30

    semo sicuri che sia retiliani e no ultracorpi?

    questo xe el rumiz futiz che segnala ala forza publica una baba sospetada de comportamento apolide

    http://www.youtube.com/watch?v=GEStsLJZhzo

  35. Avatar Fiora

    che scherzi che ne fa el caldo ara… che ridda de ipotesi che masina ‘ntele teste patoche torno a dona Franca C.Porfirio,in arte La Porfiria.
    Ga dito ben Mauro Vascotto.Che la fazi come Giulio Cesare : “veni”, “vidi” e sarà anca “vici”.
    vitoria sui pregiudizi, l’insoferenza per un divertimento cusì a bon mercà cusì stretamente ligà ale nostre tradizioni …
    A mi me ga conquistà e l’altro ano go fotografà anche el Sindaco, fresco de nomina, conquistà anca lu’ de l’atmofera gioiosa e de l’inventiva dei muli.
    Speremo che la Porfiria gabi spirito almeno quanto Cosolini e che racogli la sfida,intervegnindo e palesandose.

  36. Avatar aldo

    @34

    xe vero, podessi esser anche ultracorpi o qualche altra roba, ma qual iera el loro scopo?

  37. Avatar aldo

    @35

    “Cosolini”

    riguardo al vero scopo de chi ga mandà el vero Rumiz ale Walrus e ga messo la Porfirio nel falso Rumiz, go sentì una teoria che riguarda proprio el podestà e alora ecola…

    …el falso Rumiz del famoso articolo anti-apolide e quindi zà posedù dala Porfirio el ga scrito poco prima dele elezioni, ma…

    …qualche mese dopo le elezioni el acompagna el sindaco a Vienna e alora la domanda xe…

    …cossa succedi in sto viagio: el sindaco che torna de Vienna xe el vero Cosolini o xe anche lui un alieno con l’aparenza de Cosolini? alora el vero scopo dei alieni iera lui? e adesso cossa sucederà? quali profezie del Libretto Rosso se podessi realizar?

  38. Avatar aldo

    @33

    me par evidente che l’ingresso dell’ex teatro Filodrammatico xe el portale d’ingresso dei alieni a Trieste

  39. Avatar hobo

    #38

    mmhh, mi savevo che el portale d’ ingresso dei alieni kativi xe una porticina nela galeria sandrinelli. al filodrammatico ghe xe el portale d’ ingresso dele aliene buone.

    http://fotoalbum.virgilio.it/bellatrieste/trieste—foto-scio-1/cinemafilodrammatico04.html

  40. Avatar aldo

    @39

    efetivamente questo spiegassi perchè la Porfirio la ga tanto con le miss: infati el pecato originale de sti concorsi xe proprio al Filodrammatico:

    “Nel 1927 il teatro ospitò persino la prima edizione di Miss Trieste”
    http://www.informatrieste.eu/blog/blog.php?id=3307

  41. Avatar fmorgana

    ma questa non ha altro da fare di più utile che stressatre con cose ridicole i triestini????

  42. Avatar Guido Ruzzier

    La lettera è un clamoroso falso! La supposta mittente scrive “Le scrivo in codesta forma cartacea”, e poi nel testo si trovano, se ho contato bene, ben 5 (cinque) link!
    Mi chiedo: dove andremo a finire?

  43. Avatar ricciovolante

    scusate ma sono un po’ fuori dal giro e non capisco..’sta porfirio esiste davvero o e’ una goliardata?

  44. Avatar aldo

    la tua domanda sembra non aver trovato ancora una risposta certa e ognuno ha una sua tesi.
    Il quesito irrisolto non è solo se “esiste davvero o è una goliardata”, ma anche se è una o è molteplice. Infatti, se ricordo bene e ricordo tutto, di Franca C. Porfirio esistono:
    a) lettere pubblicate dalle segnalazioni del Piccolo
    b) lettere pubblicate su bora.la
    c) un intervento tra i commenti del Piccolo
    A scrivere è la stessa persona o è più di una persona a usare il “marchio” Franca C. Porfirio?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.