16 Gennaio 2013

Uccise un ragazzo rumeno a Monfalcone, condannato a 16 anni di carcere

Il gip di Gorizia Massimiliano Rainieri ha condannato a 16 anni di reclusione Massimiliano Ciarloni, di Monfalcone, che lo scorso marzo feri’ a morte con un coltellino svizzero un rumeno, Eugen Melinte, di 23 anni, a Monfalcone. La sentenza e’ stata pronunciata stamani nel capoluogo isontino. Ciarloni e’ stato condannato inoltre a 4 mesi per la detenzione illecita del coltello servito a ferire Melinte e al risarcimento nei confronti della famiglia della giovane vittima.

Tag: , , .

Un commento a Uccise un ragazzo rumeno a Monfalcone, condannato a 16 anni di carcere

  1. John Remada ha detto:

    Se ne fa 5/6 è già tanto;bisogna capire chi è in galera,soffrono……

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *