29 Maggio 2010

Parco del mare a Capodistria: il sindaco Popovic a lezione da Dipiazza

Ancora una vignetta di Vile&Vampi, gruppo di vignettisti ospitato più che volentieri dal Quel dela Quela.

Premessa: a margine delle polemiche tra Trieste e Capodistria sul Parco del Mare, il capogruppo dell’Udc in Consiglio comunale Roberto Sasco ha inviato al sindaco di Capodistria una lettera aperta che si può riassumere così: se non ce la facciamo noi a fare il Parco, figurarsi voi! La poco diplomatica missiva si conclude invitando Popovic a candidarsi come sindaco di Trieste nel 2011.

FONTE: “Paoletti: Capodistria beneficia della nostra inefficienza”, Il Piccolo – 25/05/2010 pag. 13

Quel dela Quela on Facebook
Tag: , , .

12 commenti a Parco del mare a Capodistria: il sindaco Popovic a lezione da Dipiazza

  1. Avatar marcus ha detto:

    eccola, finalmente el nostro sindaco che insegna!

  2. Avatar piero vis'ciada ha detto:

    …e questa è la “perfetta città di popovic” e l’evidenza della cura con cui lo stesso (e i suoi predecessori) hanno saputo conservare le memorie storico-culturali del centro storico di capodistria

    http://www.flickr.com/photos/pierovis-ciada/4666683680/in/set-72157622867750920/

  3. Avatar matteo ha detto:

    ma ti prego, basta essere contro

    non vediamo come è trieste?

  4. Avatar jacum ha detto:

    solito sistema e tatica taliana: denigrar chi che gá criticá o osservá delle incongruenze o che dimostra de gaver altre idee o soluzioni.

    quel che manca sicuramente xe l’umiltá e la dignitá de vardarse dentro e rifleter. ma xe sai piú fazile saltarghe ala gola.

  5. Avatar piero vis'ciada ha detto:

    5 & 6

    marziani ? se rivadi ogi sula tera e no gavè ancora letto l’articolo de sior Boris sul Piccolo ?

    Me domando se un DP gavessi fato el contrario:
    Una sua intervista su un giornal sloven sparando a zero su Koper… aprrrriti cielo !!!

    lasseme che meto ste due foto dai, sennò veramente qua sembra che sia tuto oro oltre el risan

  6. Avatar piero vis'ciada ha detto:

    – anzi me par strano che de quei “complimenti” de poppovic bora.la no se gabi proprio interessado, anzi, forsi no me par strano 🙂

  7. Avatar dultan ha detto:

    secondo mi el sindaco de capodistria xe invidioso de trieste, pecà che i triestini non i sa valorizzar quel che i ga, ovvero i lo sa valorizzar poco o niente. intanto… basta un panin de porzina e cren e do sardoni tirar su e zo le bandierine pei pai e passa la paura e tuti xe contenti…

  8. Avatar matteo ha detto:

    te ga letto l’articolo del editor del iltuono?

    stesse robe el ga dito lui

    http://www.iltuono.it/A2010/01-05.pdf

  9. Avatar effebi ha detto:

    Sindaco di Capodistria condannato per evasione fiscale (Il Piccolo 24 set)
    venerdì 24 settembre 2010
    CAPODISTRIA Un anno e dieci mesi di reclusione con la condizionale

    Popovic è stato condannato per non aver dichiarato nella contabilità dell’impresa guadagni per 63.000 euro, cifra che avrebbe invece intascato personalmente. Inoltre, per quello stesso anno – era il 2001 – Popovic avrebbe presentato documenti falsi all’Ufficio imposte, cosa che gli avrebbe permesso di evadere il fisco per 11.000 euro. E’ la seconda volta che Popovic viene processato per gli stessi reati. Nel 2007, l’accusa riguardava comunque non solo la BPC, ma anche la «Food Party», un’altra impresa di Popovic, e le cifre dei presunti illeciti, tra appropriazione indebita ed evasione fiscale, erano molto piu’ alte. In quell’occasione Popovic era stato assolto, ma poi la Corte d’appello ha accolto il ricorso del Pubblico ministero ed ha disposto la ripetizione del processo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.