24 Marzo 2007

Marcia indietro dei Ds sul nome di Pitzorno

Di nuovo in forse l’appoggio dei Ds a Pitzorno. Di ieri il clamoroso colpo di scena in casa dell’Ulivo: al congresso del partito della quercia il segretario provinciale Mirio Bolzan ha espresso la chiara volontà di individuare una candidatura condivisa da tutte le forze del centrosinistra. Ciò significa che se non si troverà l’accordo sul nome di Pitzorno i Ds faranno un passo indietro. Tutto questo mentre dall’altra parte Ettore Romoli ha incassato anche il sostegno dell’Udc e ha già dato il via da qualche settimana alla sua campagna elettorale.

8 commenti a Marcia indietro dei Ds sul nome di Pitzorno

  1. Radeon ha detto:

    Al congresso ha vinto la mozione Fassino per il Partito Democratico.
    Su Gorizia:
    1- ricerca di una candidatura condivisa da tutto il centrosinistra;
    2- se non si trova l’accordo su un nome si fanno le primarie entro la metà di aprile, senza veti;
    3- il nuovo gruppo dirigente del partito si formerà dopo le elezioni, fino ad allora il segretario sarà “coadiuvato” da un gruppo allargato.
    Questo è quanto.

  2. eurialo ha detto:

    proposta: lanciamo un concorsone. Chi indovina il candidato dell’Ulivo vince un prosciutto.

  3. Franz ha detto:

    Ridicolo, dopo non aver confermato il sindaco uscente, per nascondere i danni di 5 anni di non governo, ecco che la sinistra si divide ancora. Ma non si vergognano? E tornano le voci su un bisiaco, un giornalista e un prete… che tristezza!

  4. Meginhardus ha detto:

    -:)))

  5. erto ha detto:

    Al congresso goriziano dei ds la mozione Fassino ha raccolto 34 voti, la mozione Mussi ne ha raccolto 17 mentre la mozione Angius di voti ne ha “presi” 18; 1 sceda nulla (votate 2 mozioni). Certamente Fassino a vinto ma non come stà succedendo in tutta la provincia.
    Riguardo la candidattura a sindaco, di fatto viene annulata la firma posta sul candidato Pitzorno dal segretario Betti, che verrà affiancato nella nuova trattativa da altri componenti del direttivo ds.
    I più contenti del risultato del congresso ds sono quelli della margherita 2 che rivedono Brancati in corsa.
    Penso si stia cercando la convergenza sul don. Anche a rifondazione non dispiace.

  6. getto ha detto:

    E se poi la Curia non ghe da’ il permesso? risalta fora Brancati (o Crocetti :-<, Brandolin :-<< , Fornasir :-<<< ... xe qualche altro ngegner?)? Bel regalin a 'sto sindaco che no lo vol più nissun! Non un passo indrio... ma andar a nasconderse, ecco cossa dovria far!

  7. getto ha detto:

    E se poi la Curia non ghe da’ il permesso? risalta fora Brancati (o Crocetti :-<, Brandolin :-<< , Fornasir :-<<< ... xe qualche altro ngegner?)? Bel regalin a 'sto sindaco che no lo vol più nissun! Non un passo indrio... ma andar a nasconderse, ecco cossa dovria far!

  8. ale ha detto:

    ormai hanno esaurito tutti i nomi disponibili non rimane altro che attingere nuovi candidati da oltre confine
    Chissa’ che Brulc non ci faccia un pensierino…..
    …..e poi brancati ha gia’ fatto talmente tanto per nova gorica che chissa’ che qualcuno, oltre casarossa, “per compassione” ricambi il favore (sigh)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.