2 gennaio 2012

Festeggiamenti di Capodanno: un arrestato a Trieste

I festeggiamenti promossi dal Comune hanno registrato la partecipazione di alcune migliaia di persone che hanno assistito allo spettacolo di intrattenimento musicale e ai fuochi d’artificio dal Molo Audace, senza che si verificassero incidenti o situazioni di particolare pericolo per le stesse.
Nel corso della notte personale della Squadra Volante della locale Questura, unitamente a personale dei Vigili del Fuoco, è intervenuto in via Beccaria per un incendio che ha danneggiato parzialmente una vettura in sosta a causa di un razzo di segnalazione marittima lanciato per i festeggiamenti conficcatosi fra il cofano e il vetro del mezzo.
Gli operatori hanno arrestato per lesioni, minacce e resistenza a pubblico ufficiale un uomo di 32 anni di San Donà di Piave (Ve). In evidente stato di ubriachezza – motivo per il quale è stato anche successivamente sanzionato amministrativamente – ha causato lesioni a due persone colpendole con calci e testate nelle vicinanze di via della Rotonda. Anche durante il suo trasporto in Questura l’uomo ha mantenuto un atteggiamento ostile arrecando lesioni a due agenti che hanno dovuto ricorrere alle cure dei sanitari. E’ stato arrestato e associato presso la locale Casa circondariale.
Altri quattro uomini, infine, di cui uno straniero, sono stati denunciati in stato di libertà per lesioni a seguito di liti scoppiate in centro città, in particolare all’esterno di un locale.

Tag: , .

10 commenti a Festeggiamenti di Capodanno: un arrestato a Trieste

  1. Fiora

    ah, un molesto foresto de san Donà el xè sto imbriago arestà… volevo ben dir mi che noialtri robe compagne gnanca per sogno! 😉 meno mal, dei…’ntel mal! 🙁

  2. Tergestin

    @ Fiora

    Te ieri mai al carneval de Muja nell’ultimo decennio? Tuti o quasi del posto, i xe.

  3. Hafez

    Eh,eh….qualche decennio fa per fine/inizio anno mi ero truccato come il vampiro dei Kiss,Simmons,in formazione con altri soci fummo fermati dai carabinieri,anche perchè avevo il mio Giulia con il parabrezza centrato da un furlan con una pietra,poi finito in pronto soccorso;i carabinieri pensavano era sangue vero,ma un intervento di una seconda auto,una 127 con un graduato alto ci permetteva di continuare la scorreria,perchè aveva capito l’andazzo….tutto il mondo è paese…solo che ora non si potrebbe più ripetere lo show,non tanto per l’anagrafe,ma all’ epoca nessuno era savio alla guida….

  4. cap. achab

    Inguaribile e grande Hafez. Dovresti scrivere un libro!!!
    Ti (ci)auguro (iamo) un prospero 2012.

  5. giorgio (no events)

    …ma quel de Cividale che se gà butà in acqua a Barcola e dopo, intervistà al tg3 regionale, el gà fato i auguri in furlàn, iera vero o iera un truco, come Hafez?

  6. Fiora

    @Tergestin,no te ga visto che go messo l’oceto che schiza?! iera per rider! se sa che in sto campo ,dei patòchi me vardi dio… 😀 😀 😀

  7. Katja

    in effetti Fiora imbriaghi molesti mai visti a Ts!!!:D
    vero Terges a muja ai ”bei” o ”bruti”(dipendi dai punti de vista) tempi iera tipo girone infernale, te gavevi fortuna se te tornavi vivo a casa x carneval…
    cmq quoto Hafez mitico vestido de kiss col sangue!! 😉

  8. Hafez

    Ricambio gli auguri Cap.Achab,e auguri anche agli altri,speremo in un cambio de rotta,in positivo!

  9. Fiora

    Auguri a ti Hafez e a tuta la mularia de trovarse qua el 21/12 che segnerà l’inizio de una nova età del oro pei patòchi e i lanfur che xè sempre più pesimisti, che i pensi come che i vol! 🙂
    No dei! Auguroni a tuti e insieme ghe la FAREMO!!!!

  10. dimaco

    beh pesimisti mica tanto fiora, fontanini xe de novo pasà al ataco con il grande friuli la setemana scorsa. i lanfur usa il “tipicamente friulano per marcar teritorio”. nela sua idea il friul dovesi inglobar udine parte del teritorio pordenodese e quasi tuta la provincia de gorizia trane monfalcon che el finiria soto trieste.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *