25 Febbraio 2021

Un selfie in ogni comune del Friuli Venezia Giulia

el sunto Girare tutti i comuni del Friuli Venezia Giulia e farsi una foto davanti al cartello stradale. Ecco la nuova "matada" di Dario Vatta

Il giro del Friuli Venezia Giulia, comune dopo comune. Dopo aver visitato tutte le vie di Trieste, con relativo selfie per ognuna, Dario Vatta ci sorprende nuovamente con una nuova “matada”. Dopo un anno di corse in auto, scooter, bici e treno, ecco pronto il suo album di selfie in tutti i comuni della regione, da Muggia a Sappada. Tutte le foto si possono vedere su questa pagina. culino friuliNomi particolari? “No solo de comuni, anche de frazioni, per esempio a mi sai rider me fa Patuscera,” racconta Dario, “dopo gavemo Belgrado, ma anche Paradiso (vicin Staranzan), Pescincanna e Culino. E diria che dopo un giro a Selz (Monfy) se devi andar a Ruttars”. Le motivazioni che spingono Dario ad affrontare queste imprese? “50% magnar/comprar a km zero, 25% scoprir posti novi, 20% intimo gaudio, 3% impegnar el tempo, 2% darghe indicazioni sbaiade ai triestini in gita simulando un acento furlàn”.

Non sono mancati i momenti di alta filosofia: “Dove se finissi dopo MORTEgliano? A Paradiso. Passando per Mereto di Tomba.”

L’idea originale pare fosse “Un bicer in ogni Comun del FVG”… ma serviva sicuramente un autista per la salvaguardia della patente e probabilmente anche qualche fegato di riserva. Prossima matada? “Co se poderà moverse in libertà… Istria!” Per il momento, da oggi non sarà più Dario Trieste, ma Dario Friuli 😛

 

Tag: .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.