15 Marzo 2015

Presentato il progetto della ciclabile di via Giulia

el sunto Presentato il progetto di riqualificazione di via Giuliadi nel tratto tra piazza Volontari Giuliani e la Rotonda del Boschetto.

Gli assessori Marchigiani (Mobilità e Traffico) e Dapretto (Lavori Publici) hanno presentato ieri il progetto di riqualificazione di via Giulia nel tratto tra piazza Volontari Giuliani e la Rotonda del Boschetto.

Il progetto prevede la realizzazione di una pista ciclabile bidirezionale, di 2 percorsi pedibus e interventi per la tutela dei pedoni. La durata complessiva dei lavori è prevista in 180 giorni e la spesa sarà di 225.000.000 € (135.000.000 di finanziamento regionale e 9o.000.000 di cofinanziamento comunale)

IMG_1414-300x117

“Il progetto della pista ciclabile è stato concertato con il contributo dell’Associazione FIAB Trieste Ulisse” ha detto l’assessore Elena Marchigiani.

Il responsabile mobilità dell’Associazione Federico Zadnich, ha espresso la soddisfazione per il progetto e sottolineato la positiva esperienza del processo di progettazione partecipata e l’importanza dell’intervento sia per la mobilità ciclabile del rione sia dell’intera città in quanto quel tratto è un pezzo di uno dei 3 assi ciclabili portanti previsti nel Piano Generale del Traffico (Pi Greco) che parte dalle rive, risale via Mazzini, il viale e poi attraverso via Giulia raggiunge il rione di San Giovanni. “Sarà importante ora per valorizzare questo intervento dare continuità a tutto questo asse” ha aggiunto Zadnich, concludendo con una proposta per il futuro: “questa nuova ciclabile potrebbe portare anche a sperimentare in via Giulia dei Bike to school come fatto lo scorso anno a Opicina“

Tag: , .

4 commenti a Presentato il progetto della ciclabile di via Giulia

  1. Avatar Manuel

    Ma per bon xe tuti quei zeri?

  2. Avatar Gabriele

    Non ho capito una cosa: la prevista corsia preferenziale per gli autobus in centro alla carreggiata ci sara’ o e’ stata cancellata?

  3. Avatar sfsn

    mi vado in bici e son sai contento se i fa le ciclabili, ma sta storia dela ciclabile in via giulia me par una cazadona: se pol tranquillamente utilizzar el viale che xe parallelo a via giulia e che xe sai poco traficà dale macchine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.