25 Ottobre 2012

Ljubljana: si è svolto in piazza Prešeren il primo flash mob folcloristico

Sfidare gli stereotipi esistenti sull’ attivita’ folcloristica e differenziarla dal folclore di “facili costumi” che spesso si associa a simboli stereotipici di apparteneza nazionale. Questo lo scopo del primo flash mob folcloristico che si è svolto 22 ottobre scorso a Ljubljana in piazza F. Prešeren, accanto al suggestivo Tromostovje.

Sotto lo sguardo curioso di turisti e passanti, più di quaranta ballerini del Gruppo folcloristico accademico France Marolt si sono presentati al pubblico con un insieme di balli popolari di differenti regioni della Slovenia. Cosi’ puntualmente alle 17, al rintocco delle campane, risuonava in piazza la vivace polka a tutto volume.

Il flash mob ha voluto esporre il valore artistico della rappresentazione di balli popolari folcloristici, come attivita’ artistica autonoma paragonabile alle piu note espressioni moderne di ballo. Primo in Slovenia il Marolt ha collocato balli popolari nel contesto del street-performance e con cio ha ancora una volta dimostrato una grande dinamicita’ nel accettare nuove sfide.

Il Gruppo folcloristico accademico France Marolt (Akademska folklorna skupina France Marolt), che porta il titolo di associazione culturale di pubblico interesse, fondato nel 1948, festeggierà nella stagione artistica corrente il 65. anniversario di attivita’. Nel corso degli anni il gruppo e stato più volte premiato per il suo impegno, tra i maggiori riconoscimenti ricevuti vanta la medaglia d’oro alla liberta’ della Repubblica di Slovenia.

Tag: .

5 commenti a Ljubljana: si è svolto in piazza Prešeren il primo flash mob folcloristico

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.