18 Maggio 2012

Monfalcone: inaugurata oggi la nuova spiaggia di Marina Julia

«Da anni aspettavamo di dare nuova dignità alla nostra spiaggia, e il momento è finalmente giunto». Ha esordito così il sindaco di Monfalcone Silvia Altran all’inaugurazione della spiaggia di Marina Julia completamente rinnovata. «E’ stato un intervento fatto con un ritardo di qualche anno, ma alla fine ci siamo riusciti. Adesso, oltre a mantenere la pulizia e il decoro del nuovo litorale, ci concentreremo sulla salubrità delle acque».

E questa estate si annuncia davvero unica per Marina Julia: nelle prossime settimane saranno molti gli eventi di animazione che si susseguiranno. «Finalmente possiamo offrire ai nostri cittadini un luogo bello dover poter usufruire del nostro mare» ha concluso il sindaco, dichiarandosi «orgogliosa» di poter inaugurare la nuova spiaggia.

A illustrare l’iter del ripascimento è stato l’assessore ai Lavori Pubblici Massimo Schiavo. «Dieci anni fa c’era per Marina Julia un progetto di 8 miliardi di lire, delle quali poi per vari imprevisti si è visto poco – ha spiegato – .

Ma con i fondi che avevamo a disposizione abbiamo provveduto a fare un ripristino almeno parziale che si annuncia come un buon inizio». E’ stato, ha ricordato Schiavo, un lavoro rapido, concluso in meno di due mesi, in tempo per la stagione balneare. A portarlo a termine, la Ici Coop diRonchi dei Legionari grazie a un fondo regionale di 350.000 euro. vdx

Come ha spiegato il progettistista della ditta incaricata dell’opera, si è provveduto a stendere uno strato di ciottoli che oltre a limitare il fenomeno dell’erosione eviterà anche quello dei fondali bassi. Nelle ultime settiamane ci sono già state due piccole mareggiate che hanno ”testato” la tenuta del materiale.

Infine, si è colta l’occasione per ricordare anche un’altra questione, quella delle concessioni ai chioschi sulla spiaggia, considerate tutt’ora troppo onerose. Del problema si è fatto carico il consigliere regionale Giorgio Brandolin (PD). «Il problema è di tutto il litorale – ha affermato – .Dobbiamo provvedere quanto prima a una modifica della legge regionale per consentire ai privati almeno i tempi necessari a ripagare l’investimento, nonchè ritarare le concessioni a seconda del luogo per il quale vengono emesse».

Tag: .

17 commenti a Monfalcone: inaugurata oggi la nuova spiaggia di Marina Julia

  1. Hafez ha detto:

    Brandolin:”Dobbiamo provvedere quanto prima….”intuibile che non si farà mai!Taglianastri a parte,bei tempi in Julia,una trentina di anni fa…secchi birra e spritz,e tutto il resto!!

  2. Martina Luciani ha detto:

    Cosa vuol dire ” concentrarsi sulla salubrità delle acque”?

  3. Hafez ha detto:

    Sarà un metodo da guru o santoni….loro si concentrano,e le acque rimangono pulite,non inquinate,quindi salubri…..

  4. Martina Luciani ha detto:

    Temo tu abbia ragione, visto le problematiche degli scarichi e dei depuratori lungo l’Isonzo.

  5. dario gian ha detto:

    sentono l’odore di grillo dietro il culo

  6. cap Achab ha detto:

    Acque non adatte a fare il bagno probabilmente al momento attuale, visto che si devono concentraRE SULLA LORO SALUBRITITA’. Quanta chiarezza dalle loro bocche.
    Propongo un giochino: il primo che troverà un componente della giunta di Monfalcone a fare il bagno a Marina Julia, mandi la foto alla redazione (oppre il duo (Brandolin/Brussa).

  7. cap Achab ha detto:

    Ancora un dubbio!!!
    ” -luogo bello dover poter usufruire del nostro mare» !!!!????? parole della Altran, si può far il bagno allora???? perchè altrimenti vuol dire che si può usufruire del mare solo per pescare, veleggiare, fare windsurf eccettera. Ma il cittadino “QUALUNQUE” cosa ha capito da questa frase??? Andate a chiederlo ai bangla o ai trasfertisti che neppure leggono i quotidiani locali!!!

  8. Paolo Nanut ha detto:

    Hafez, ho anch’io bei ricordi di Marina Julia a metà degli anni 80 presa la patente da poco e con la Fiat 500 da Gorizia si andava a Marina a giocare a calcio balilla in quel locale in spiaggia, la Playa, può essere? Spritz, misti ecc…bei tempi e tutto sommato bella gente, da compagnia. Chissà forse ci saremo anche incrociati.

  9. Hafez ha detto:

    Può essere…in ogni caso,erano tempi migliori,non solo per il nostro anagrafe…

  10. Paolo Nanut ha detto:

    @9 Puoi ben dirlo…il tempo passa, fra 2 gg saranno 47!

  11. dimaco ha detto:

    Ve servi un capotin de legno a voi due? In oferta.

  12. ufo ha detto:

    Ma el dura in frizer? Se podessi profitar del ocasion, ma senza meterlo subito in lavor? No xe proprio sta gran furia…

  13. Hafez ha detto:

    No,grazie,Dimaco….lo diamo al mio “amico”occhi di serpe…a mie spese ovviamente….compreso un dizionario di bisiaco,in quello non riusciva molto a migliorarsi…Ma fai il falegname?

  14. dimaco il discolo ha detto:

    si, e ogni tanto faccio pure i miracoli 🙂

  15. Hafez ha detto:

    Ma in questo caso non servono…non serve di rovere…

  16. isabella ha detto:

    allora posso farve da infermiera/badante?

  17. dimaco il discolo ha detto:

    solso se te ghe fa el bagneto. cola paperela ovio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.