3 Febbraio 2012

Weekend siberiano in Fvg

Freddo in aumento con possibilità di nevicate, tanto che ad esempio a Trieste il sindaco Cosolini ha deciso la chiusura delle scuole (per precauzione sono stati già chiusi i giardini pubblici) per domani. Le previsioni meteo per questo weekend non sono rosee.  La tenaglia siberiana non si allenterà. 

Per la giornata di oggi su tutta la regione si prevedono temperature in diminuzione, condizioni di cielo nuvoloso o molto nuvoloso per addensamenti alti e stratificati e possibilità di deboli precipitazioni nevose in tarda serata sui rilievi orientali. A Trieste la bora ptrebbe raggiungere il suo picco, superando nei prossimi giorni i 140 km/h.

Sabato in arrivo nevicate con formazioni di ghiaccio al suolo, più probabili e diffuse sulla fascia orientale ed in montagna, sporadiche e locali sulla pianura occidentale.  Soffierà Bora gelida e molto forte sulla costa con raffiche superiori ai 130 km orari. Le temperature massime saranno ovunque sottozero.

Situazione simile anche domenica.  Sula costa soffierà ancora la Bora,  seppur con intensità minore rispetto ai giorni precedenti. Temperature in diminuzione.

 

 

Tag: , , , , .

30 commenti a Weekend siberiano in Fvg

  1. Avatar massimilianoR ha detto:

    bellissimo!!! 🙂
    pak in saketa

  2. Avatar scrop ha detto:

    cio, ma i muli in foto no i ga leto el Bora: istruzioni per l’uso per foresti?

    17. Non andate sul Molo Audace. Ho detto: non andate sul Molo Audace!

  3. Avatar giorgio (no events) ha detto:

    Ma iera scrito forsi che se vinzi Cosolini, vien el fredo “Siberiano”?

  4. Avatar Bibliotopa ha detto:

    I muli no pol gaver letto, perchè la foto xe de un anno fa..

  5. Avatar ufo ha detto:

    L’eror xe stà de scriver ‘per foresti‘. De ste parti me par che xe tuti pronti a rinfaciar ai altri de eser rivadi ieri l’altro, ma no ghe ne xe un che sia un che el se dichiari foresto…

  6. Avatar Martina Luciani ha detto:

    Avete visto, stanotte a Gorizia, l’enorme alone attorno alla luna?

  7. Avatar Fiora ha detto:

    @5 de un ano fa la xè la foto???!!! orpo ciò e noi che se sforzemo de rinovarse a ogni post…
    Bon dei! che la sia ante o post Cosolini adventum, sempre el stesso remitur co’ ne apari Nostra Signora !
    E ribadisso, nel dna dei triestini ghe xè una vena de masochismo, stante che davanti a foto compagne se continua a proclamar, in prosa, versi e musica ” ADORO LA BORA!”

  8. Avatar Fiora ha detto:

    @6. ..ma Ufo “per foresti” qua se intendi per no nativi, no residenti quindi no pratici.
    Quei che qua gavemo la cuna e…chissà ‘ndove gaveremo la tomba e la conosemo dela nasita ma che sopratuto la amemo,la nostra bela scontrosa, che cà. de “foresti” se dovesimo “denunziar” de eser,dei!

  9. Avatar Fiora ha detto:

    ah, Ufo , a proposito de ” qua go la cuna qua go la tomba…”
    Via Costalunga, campo sedici fila tre, go tuti i veci de quatro generasioni, stivai insieme là che me speta… Corni! al più tardi posibile, ma giusto per chiarirse sul “foresti”!

  10. Avatar Paolo Geri ha detto:

    A me sembra un “normale” inverno triestino di quelli di una volta: bora forte e sottozero. Ci eravamo solo disabituati.

  11. Avatar Fiora ha detto:

    …che asso nella manica sarebbe la nostra “normalità” per la difesa di Schettino! “Signori della Corte, signori giurati, ma quale Moldava???!!! Bora, ‘ndemo dei!”

  12. Avatar ufo ha detto:

    Fiora, lassili che i speti, cossa xe sta frenesia moderna de far tuto in furia. Pian e ben diseva sempre mama co andavo fora de sera col auto sua, e se no ben almeno pian.

    E ovio che el tacamaco in fronte de ‘foresto’ nol iera destinado a ti, ma iera inveze una constatazion generica…

  13. Avatar dimaco il discolo ha detto:

    sibirja je naša in tudi burja.

  14. Avatar Fiora ha detto:

    @13 ah “pian e ben” diseva mama, Ufo?! in general in tuto e per tuto e masimamente e co’ sta bora, saria propio de quotarla,a mama! 😉
    tornando ai foresti xè de dir che qualche ramo, vuoi in Cabiria come el mio ,vuoi…al’Avana, chi più chi meno, sibèn che patochi semo squasi tuti incalmai, come i alberi.

  15. Avatar Dag ha detto:

    #7
    Non solo a Gorizia, anche a Udine si vedeva bene. Spettacolare! Qual è la causa del fenomeno?

  16. Avatar dimaco il discolo ha detto:

    creedo che sia dovutoa alla rifrazione attrraverso gli strati atmosferici. non è così raro.

  17. Avatar capitano ha detto:

    Le estati non sono mai state così calde, gli inverni mai così freddi, tra qualche tempo le notti non saranno mai state più buie, le piogge più bagnate e le banalità più ripetute.

  18. Avatar hobo ha detto:

    capitano, ‘cazzo dici, lo sanno tutti che non ci sono piu’ gli inverni di una volta, ne’ le notti di una volta, ne’ le piogge di una volta, e nemmeno le banalita’ di una volta 😉

  19. Avatar Fiora ha detto:

    tra le banalità pericolose mi vedo adoro la bora…afermazion a ris’cio acoglimento Divisione Ortopedica Catinara!

  20. Avatar Fabio27 ha detto:

    ABBATTETE CATTINARA!
    Non è a norma (in caso di incendio non c’è modo di evacuare i piani alti). Qualche babbeo ha deciso di costruirlo nel posto più in batuda de bora dell’universo, dopo Largo Pestalozzi. E in più le uscite prendono la bora in pieno. Adesso i serramenti di alluminio non tengono (usura? Serramenti metallici? A chi la raccontate) e dentro gelano le TAC. Ripeto. Abbattete Cattinara. Trieste è piena di aree dismesse che non aspettano altro.

  21. Avatar Martina Luciani ha detto:

    16 e 17: presenza di cristalli di ghiaccio nell’atmosfera, dicunt. Spettacolare e lievemente inquietante.

  22. Avatar ufo ha detto:

    Visto che per costruir quel’ospedal i ghe ga messo qualcossa come un dodise ani – no saria magari el caso de gaver quel novo tipo PRIMA de butar zo katinara?

  23. Avatar Paolo Nanut ha detto:

    Come sarebbe da abbattere il Fatebenefratelli a Gorizia, il nuovo ospedale, pardòn, pronto soccorso di Gorizia, voluto dai politici di destra locali, contro il parere della popolazione che premeva per la ristrutturazione del Civile di Via Vittorio Veneto(che sarebbe costato meno) e poter così collaborare con l’ospedale di Sempeter che dista in linea d’aria 500 metri. ma si sa che per certi goriziani guai parlare di Slovenija.

  24. Avatar isabella ha detto:

    Paolo Nanut dovremmo abbattere un ospedale nuovo?
    Non fa mica così schifo, pien di pecchè, forse, come tutti gli edifici, ma da qui all’abbatterlo…

  25. Avatar Fiora ha detto:

    @23 Propio cussì,Ufo! El Magior xè quel che xè e più de tanto no pol far, ma intanto che là de Catinara i fa Ground Zero come che volesi Fabio27, cossa dioguardi ne tocassi mandarli a giustarse in Furlania sti coffe che farnetica ADORO LA BORA, mentre che i ne casca pei refoli? 😛

    Ps: ma farnetica xè più che bazìla?

  26. Avatar Fiora ha detto:

    … Butar zò? e come no?!far e disfar xè tuto un lavorar…e vinzer gare a son de mazzette e magari al far e disfar zontemoghe un farse pilotar… da certa gente d’importazion da regioni che no gaverà la bora ma ga “argomenti” ben più paurosamente convincenti 🙁

  27. Avatar Paolo Geri ha detto:

    A proposito di previsioni che non ci azzeccano: oggi c’ è un sole stupendo e di “siberiano” non c’ è proprio biente !

  28. Sara Matijacic Sara Matijacic ha detto:

    Sole, ma temperaure ancora sotto zero. brrr

  29. Avatar cingolano ha detto:

    @ Paolo Nanut

    E’ sempre lei quello che faceva parte della corte dei miracoli di Giancarlo Pozzo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.