12 Marzo 2010

15 strutture odontoiatriche sequestrate tra il 2004 e il 2009 in Fvg

Durante la conferenza “Combatti l’ abusivismo” organizzata in collaborazione con l’ Ordine dei Medici il comandante regionale dei Nas, Antonio Pisapia ha reso noto che tra il 2004 e il 2009 i Carabinieri dei Nuclei antisofisticazione hanno sequestrato 15 strutture odontoiatriche (6 a Udine, 3 a Gorizia, 4 a Trieste e 2 a Pordenone) per un valore complessivo di oltre 7 milioni di euro.

(fonte Ansa)

Tag: , .

Un commento a 15 strutture odontoiatriche sequestrate tra il 2004 e il 2009 in Fvg

  1. augh ha detto:

    Anche la prima cooperativa de dentisti de Treviso, un per de anni fa, se lamentava che i gaveva ispezioni dei NAS, un giorno si e un giorno no. Ma se sta diffondendo, i verzi nove sedi in tutte le città:

    http://www.soldiblog.it/post/2145/dentisti-low-cost-in-salsa-italiana

    e vardè come che l’Ordine dei odontoiatri, li tien de ocio:

    http://www.omceovr.it/public/immagini/file/VRM%20Febbraio2010pdf.pdf

    In Italia, basta esser dentista per diventàr ricco. Ed in genere, basta metterse a fàr quel che el Servizio Sanitario pubblico no fà.

    Quando me stava per nasser un fìo, i me gaveva ditto: “Se te vol l’appuntamento per l’esame specialistico, te lo gaverà quando el fio sarà za nato. Ma se te vien de noi che gavemo un studio privato a Udine, te lo femo subito.”

    Stessi dotori, prezzo: no me ricordo se due o tre milioni de lire. Gavevo pagà, no? Chi fa la spinazza sui fiòi.

    E se volemo, podemo metter dentro anche i farmacisti titolari, che quel che ga fatto Bersani xe quasi niente. Una volta, iero capità in un posto del Nord Europa e me serviva un’aspirina, zercavo una farmacia e no la trovavo, che le xe solo ne le città più grandi. Nei paesetti se va in bottega, per le medicine più serie xe la guardia medica, che se te stà mal i te le porta a casa.

    Podessimo continuàr coi Notai eccetera eccetera.

    L’Italia xe l’ultimo paese feudale che difendi le corporazioni.

    Corporazioni a tutti i livelli, anche per i operai. Difatti, se te sòn metalmeccanico dela grande industria te ga i ammortizzatori sociali, se te son metalmeccanico de una fabbrichetta, te lo ciapi nel bofice.

    Viva l’Italia!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *