25 Novembre 2007

Riasfaltata la 56 bis, il Comune presenta il conto ad Autovie Venete

Riasfaltata la 56 bis. Pesantemente danneggiata dal passaggio di mezzi pesanti nel lungo periodo di chiusura del raccordo Gorizia-Villesse, finalmente l’arteria è stata rimessa a nuovo.Il problema di questo tipo di operazione – come spiegato dall’assessore comunale al Bilancio, Guido Germano Pettarin – sta nella responsabilità. Il Comune ha infatti spinto affinchè fosse Autovie Venete a pagare il ripristino del manto stradale, in quanto era stata proprio la chiusura del raccordo di sua proprietà a causare i danni.

Tag: , , .

Un commento a Riasfaltata la 56 bis, il Comune presenta il conto ad Autovie Venete

  1. Alessio ha detto:

    Speriamo che il comune abbia fatto un accordo con Autovie prima della chiusura del raccordo, sennò la vedo ardua recuperare qualcosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *