18 Marzo 2007

Moretti-Brancati, faccia a faccia a Roma

Il segretario provinciale della Margherita, Diego Moretti, e il sindaco Vittorio Brancati si affronteranno mercoledì a Roma. Nella sede centrale del partito si decideranno, a quanto pare, le sorti delle prossime candidature alle amministrative di fine maggio. A scontrarsi saranno infatti le due linee: quella di Moretti (e della segreteria comunale) che dice no alla ricandidatura del sindaco uscente, e quella dei fedelissimi di Brancati che vorrebbero vedere nuovamente il suo nome, sostenuto da tutto il centrosinistra, sulle schede elettorali.

3 commenti a Moretti-Brancati, faccia a faccia a Roma

  1. davcango ha detto:

    Simpatica idea andare a Roma, nella sede della MArgherita. Mi immagio Brancati a dire a Rutelli che si presenta con Rifondazione Comunista! Bella idea, geniale perfino, degna di cotanto sindaco. A casa mia dire che se non si fa come dico io vi rovino le elezioni ha un brutto nome… ma in politica, guerra ed amore dicono sia permesso tutto… Ah che si fa per la “carega”!

  2. davcango ha detto:

    Simpatica idea andare a Roma, nella sede della MArgherita. Mi immagio Brancati a dire a Rutelli che si presenta con Rifondazione Comunista! Bella idea, geniale perfino, degna di cotanto sindaco. A casa mia dire che se non si fa come dico io vi rovino le elezioni ha un brutto nome… ma in politica, guerra ed amore dicono sia permesso tutto… Ah che si fa per la “carega”!

  3. luporosso ha detto:

    Il bostik sulla sedia del primo cittadino ancora tiene. Probabilmente, e per fortuna della città, per poco.Vedremo se i cittadini premiaeranno l’immobilismo di questo sindaco e di alcuni suoi assessori, primo fra tutti Corcetti, o cambieranno rotta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.