30 maggio 2015

ll Giro d’Italia in 80 librerie parte dal Friuli Venezia Giulia

el sunto E' partito da Tarvisio Il Giro d'Italia in 80 librerie . Scopri gli appuntamenti!

Dopo il successo della prima staffetta ciclistica che ha messo sui pedali il mondo del libro, è partito ieri da Tarvisio, Il Giro d’Italia in 80 librerie, iniziando il viaggio sulla Ciclovia Alpe Adria, per colorare le strade e le piazze del Friuli Venezia Giulia e di tutte le regioni che incontreremo nel nostro percorso adriatico verso la Puglia.
Tante ancora le tappe con partenze e arrivi in librerie, biblioteche, piazze e cinque soste speciali lungo lo stivale.
Oggi, 30 maggio tutti all’inaugurazione del nuovo tratto Venzone – Gemona del Friuli della Ciclovia Alpe Adria, organizzata dalla Comunità montana del Gemonese, Val Canale, Canal del Ferro e dai Comuni di Venzone e Gemona del Friuli con la collaborazione della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia. Nel pomeriggio i ciclisti, accompagnati dal Coordinamento Regionale della FIAB Friuli Venezia Giulia, raggiungeranno Udine e si
uniranno alla Notte dei Lettori con il Giro di Udine in 80 minuti, pedalata tra le librerie del centro. Il tour si concluderà sotto la Loggia del Lionello dove, a partire dalle 18:30, andrà in scena Chi l’ha letto?

Domenica 31 la pedalata sulla Ciclovia Alpe Adria porterà il Giro a Grado dove alle 18:00, nella fantastica terrazza della Biblioteca Civica Falco Marin, gli scrittori Emilio Rigatti e Luigi Nacci parleranno di viaggi, a piedi e in bicicletta.Qualche giorno di riposo e il Giro riprende.

Scopri tutte le altre tappe su www.giro80.com

Tag: .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *