15 maggio 2009

Guida all’acquisto di una casa in Slovenia. Parte 3: l’assistenza sanitaria per i cittadini italiani

L’ottima avvocato Majda Škrlj, dell’agenzia immobiliare Frescom di Sežana, mi ha girato un po’ di informazioni su come funziona il sistema sanitario sloveno per i cittadini italiani che, per esempio, comprano casa nel Carso in Slovenia.

In tutti i paesi dove c’è la sede del Comune, ci sono anche le Zdravstveni Dom (case della salute, in sloveno) e le farmacie: Sežana, Komen (Comeno), Diva?a, Kozina, Dutovlje (Duttogliano). Le Zdrastveni Dom servono per tutte le emergenze.

Gli ospedali più vicini, oltre a quelli di Trieste, sono a Isola – Izola e a Šempeter. A Sežana c’è l’ospedale geriatrico e per le riabilitazioni, con tanti ambulatori specialistici.

Ovviamente in tutta la zona ci sono tanti dottori che operano in privato.

Se non si ha l’assistenza sociale valida in Slovenia (dove deriva dal lavoro o da assicurazione propria, in Italia dalla residenza), si devono pagare le prestazioni.
In Slovenia c’è l’assicurazione sanitaria elementare e un’assicurazione complementare (circa 25 € al mese). I cittadini italiani (o europei) possono chiedere l’accesso ai servizi tramite la carta sanitaria europea.
Se un europeo prende residenza in Slovenia o almeno la residenza provvisoria per più di tre mesi, deve espletare alcune procedure burocratiche. Così facendo i cittadini italiani vengono trattati come citadini sloveni. Se non pagano l’assicurazione complementare, devono pagare la differenza dei prezzi dei servizi sanitari quando li usano.

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , .

4 commenti a Guida all’acquisto di una casa in Slovenia. Parte 3: l’assistenza sanitaria per i cittadini italiani

  1. NoSePol

    Per i cittadini italiani rimangono però valide, per prestazioni mediche, le norme italiane previste per la TEAM (Tessera europea assicurazione malattia). Nel senso che per le spese per interventi non programmati, si può chiedere il rimborso alla Asl di competenza (tranne che per gli eventuali Ticket).

    http://www.ministerosalute.it/assistenzaSanitaria/paginaInternaMenuAssistenzaSanitaria.jsp?id=624&menu=strumentieservizi

    http://www.ministerosalute.it/assistenzaSanitaria/paginaFAQAssistenzaSanitaria.jsp?id=111&menu=strumentieservizi

  2. Giulia

    esattamente come funziona in caso di acquisto di una casa in slovenia? dovrei a quel punto cambiare residenza da ts alla slovenia, si fa in uno dei nostri centri civici o come? cosa comporta? grazie ciao

  3. @ giulia
    se compri una proprietà da qualsiasi parte del mondo non è che ci devi andare a vivere e/o metterci la tua residenza.
    dipende se vuoi andare a viverci, là. se vuoi accedere a dei servizi del sistema pubblico o privato della slovenia.

  4. Giulia

    chiaro! l’idea è quella di viverci naturalmente, ma lavorando cmq a trieste ci sono dei servizi a cui mi fa comodo accedere in Italia, come l’assistenza sanitaria per fare un esempio..quindi…tanto caos in testa per ora: mi pare fin più facile comprar casa che pensare a tutto ciò che ci ruota intorno!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *