17 Dicembre 2019

“Trieste 1719: Quando gli Asburgo scoprirono il mare” giovedì al Circolo della Stampa

el sunto Giovedì 19 dicembre, alle 17.30 al Circolo della Stampa l’ultimo libro di Edda Vidiz “Trieste 1719: Quando gli Asburgo scoprirono il mare"

Giovedì 19 dicembre, alle 17.30 al Circolo della Stampa (corso Italia 13, primo piano) la presentazione dell’ultimo libro di Edda Vidiz “Trieste 1719: Quando gli Asburgo scoprirono il mare” corredato da una interessante, inedita proiezione sui personaggi e le vicissitudini che portarono il benessere del Porto Franco a Trieste.
Ne parlerà la scrittrice e giornalista Marina Silvestri, introdurrà il vice presidente del Circolo, Luciano Santin.

Edda Vidiz racconta l’intero diciottesimo secolo quando Trieste diventò il grande porto dell’impero asburgico. L’Autrice fa parlare gli stessi triestini, che si esprimono nella lingua italiana dell’epoca, a volte apparentemente confusa e arzigogolata, ma affascinante e divertente nella sua espressività. E narra dei protagonisti, delle battaglie, con tanti aneddoti e curiosità in un percorso, dentro e fuori le mura, che portò Trieste a ottenere la patente del Porto Franco e a trasformarsi così, anche se attraverso enormi difficoltà, nel porto e nella città emporiale più importante dell’impero austroungarico. Una lettura piacevole corredata da circa cento immagini che ritraggono sia i personaggi che i fatti e misfatti dell’epoca. Una fonte di conoscenza storica preziosa, alla quale il commento sempre misurato, ma anche divertito, di Edda Vidiz fa da sobria cornice, collega le parti, chiarisce i particolari e li completa, attingendo notizie da altri documenti tanto rari che, come ironizza l’autrice, se non sono ben chiusi in cassaforte, è perché lì non c’era più posto.
Ingresso libero.
Il libro si trova in libreria nonché online.

Tag: .

Un commento a “Trieste 1719: Quando gli Asburgo scoprirono il mare” giovedì al Circolo della Stampa

  1. Avatar Annamaria Mislej

    Spero di farcela a venire…cmq. complimenti e auguri per la tua nuova creatura…un abbraccio e Buone Feste…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.