27 Maggio 2011

Incendio sul Carso nella zona del Lisert: interrotta la linea ferroviaria Trieste-Venezia

Dalle 14.15 circa la circolazione ferroviaria tra Trieste e Venezia è sospesa a causa di un incendio in prossimità della linea, tra Bivio Aurisina e Monfalcone.

Le fiamme, alimentate dal vento, hanno intaccato la zona boschiva e si sono propagate in prossimità dei binari provocando lo stop al transito dei treni in entrambe le direzioni.

Aggiornamento: ripresa, almeno in parte. la circolazione dei treni dalle 16.30.

Tag: , .

5 commenti a Incendio sul Carso nella zona del Lisert: interrotta la linea ferroviaria Trieste-Venezia

  1. alpino ha detto:

    è in arrivo una serie di temporali entro la serata che sicuramente agevoleranno lo spegnimento, segnalo visto che ci sono, possibilità attuale di forti temporali a breve al confine tra Veneto e Friuli in spostamento verso est.
    Accumuli anche in portanti si verificheranno nella pedemontana, entro la serata molte località della regione potranno essere colpite dai temporali anche violenti accompagnati da forti raffiche di vento e grandine di medie dimensioni, quindi per le 5.30 6 butè un ocio par aria soprattutto se gavè i auti parchegiadi fora in strada, mi ve la digo poi ognun fassi quel che vol

  2. Redazione Gorizia ha detto:

    @alpino ti rubiamo le previsioni per un post a questo punto! Possiamo?

  3. massimo p ha detto:

    la circolazione dei treni è ripresa alle 18

  4. alpino ha detto:

    fate pure!!!no problem

  5. carloprimo ha detto:

    L’innesco di questi incendi è sempre riconducibile alle scintille provocate dalle ruote frenate dei convogli ferroviari,é mai possibile che le FS non trovino un rimedio?! spegnere un incendio in quelle zone costa un sacco di soldi, si pensi cosa costa solo l’elicottero!! costi che ovviamente paghiamo NOI cittadini..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.