28 Aprile 2010

Trasporti:Fvg in progetto Ue per gestione trasporto pubblico

La Regione Friuli Venezia Giulia sarà partner del Progetto Ue “EDITS” (European digital traffic infrastructure Network for Intelligent Trasport System) per il miglioramento dei sistemi di gestione e pianificazione delle reti di trasporto pubblico e privato su strada.
Il Friuli Venezia Giulia parteciperà al progetto, come deliberato oggi dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore alla Viabilità e Trasporti Riccardo Riccardi, assieme ad altre realtà istituzionali ed organizzazioni di Italia, Austria, Germania, Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia e Slovenia.

Responsabile (“lead partner”) della proposta progettuale, che si inquadra nel programma di cooperazione transnazionale “Europa centrale”, è l’Associazione per il Trasporto pubblico della Regione di Vienna e vi aderiscono, tra gli altri, anche la Regione Veneto, le Province di Ferrara e Modena, le reti pubbliche di trasporto di Berlino e Maribor, le Amministrazioni municipali di Cracovia (PL) e Bratislava (SK).

Il budget previsto (per un periodo di 3 anni) ammonta a 3,3 milioni di euro, che sarà interamente coperto da fondi comunitari e dei rispettivi Governi nazionali.

Per il Friuli Venezia Giulia, “EDITS” rappresenta il naturale sviluppo, passando dalla scala interregionale a quella
plurinazionale, del progetto europeo”TrIM-Trasporto-Infrastrutture/Monitoraggio”, con Veneto e Carinzia, di pianificazione delle infrastrutture di trasporto, per governare i flussi di traffico e per monitorare le situazioni più difficili legate alla sicurezza stradale. (fonte Acon)

Tag: , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.