26 Marzo 2010

Cittadini per Trieste: inizia l’era Decarli

Trieste E’ Roberto Decarli, attuale consigliere comunale e capogruppo della lista dei Cittadini, il più accredito a diventare il presidente del movimento civico. Sua, al momento, l’unica candidatura, visto l’uscita di scena di Uberto Fortuna Grossi e l’auto-eliminazione della presidentessa della Provincia, Maria Teresa Bassa Poropat. Non è escluso che un nome alternativo a Decarli spunti in extremis questo pomeriggio alle 18, quando al Circolo della stampa in corso Italia si aprirà l’assemblea per il rinnovo del consiglio direttivo.

Guardando alle comunali 2011, i Cittadini hanno ribadito, per bocca dello stesso Decarli il “no” alle primarie. “Il nostro è un no motivato, ma l’argomento rimane un tema di discussione”, ha dichiarato Decarli a Il Piccolo. La contrarietà dei Cittadini allo strumento consultivo, tanto caro al Pd, sarebbe giustificata dalla volontà di non creare spaccature nel centro-sinistra triestino.

Tag: , , .

Un commento a Cittadini per Trieste: inizia l’era Decarli

  1. dieffe ha detto:

    piccola annotazione: non “inizia” bensì “ritorna” o “riprende”, visto che roberto decarli è già stato presidente dei cittadini per ts dal 2004 al 2006.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *