2 Ottobre 2009

Tutti i concerti di ottobre e novembre a Lubiana

A Lubiana, capitale della Slovenia l’offerta di concerti e spettacoli è sempre ricca e di ottima qualità. La scelta è anche molto esclusiva, spesso con artisti che non fanno tour in Italia. Così venerdì 16 nel nuovo centro di cultura urbana, Kino Šiška, con Diamanda Galas, che dopo aver sconvolto le platee con le sue performance “diaboliche” sembra ora aver preso una strada più “normale”: accompagnandosi al piano e abbandonando l’elettronica. La stessa sera, anche con i Texani ZZ Top, leggende viventi del rock americano, inconfondibili con le loro lunghe barbe oramai bianche. Il venerdì seguente lo stesso spazio, la sala grande dell’Hala Tivoli verrà trasformata in mega-discoteca da una ditta inglese specializzata: 200.000 watt di impianto audio, 150 fari motorizzati, laser show, maxi schermi. In consolle, dalle 22 alle 4 del mattino, un dj set mondiale: star della serata Armin van Buuren, definito dalla rivista Dj Mag per il secondo anno consecutivo il miglior dj dell’anno, suonerà la propria trance-house acclamata nei club più prestigiosi di Londra, New York e Ibiza; ad aprire le danze Dean Deen, Blake Jarrel, Rank 1. Pochi i biglietti ancora disponibili perché 6000 stati bruciati in pochi giorni. Sia ZZ top che Armin van Buuren non saranno in Italia. Doppia serata, martedì 27 al Cankarjev Dom, appendice della 50ma edizione del Lubiana Jazz festival del luglio scorso, prima nella sala grande con il pianista Chick Corea, assieme al bassista Stanley Clarke e al batterista Larry White, ovvero “The Power of Three”; poi nel più raccolto CD Club al sesto piano, con il chitarrista Marc Ribot il suo nuovo gruppo Ceramic Dog e la vocalist Eszter Balint.

Un’altra dirompente voce femminile uscita lo scorso anno dai Nightwish, Tarja Turunen, presenterà il suo nuovo disco, mercoledì 14 all’Hala Tivoli, in Italia sarà solo a Bologna. Sempre in ambito metal-rock sabato 31 il “Progressive Nation Tour” degli americani Dream Theater, 8 milioni di dischi venduti in tutto il mondo. Apertura dei cancelli alle 18 poi alle 18.30 salgono sul palco i Big Elf, seguiti da Unexpected e dagli attesi Opeth. Ancora in ottobre al Kino Šiška, lunedì 19 il rock grunge di Seattle dei Mudhoney e mercoledì 28 il jazz rock di Mike Stern Band.

A novembre, il concerto più atteso è quello del nostro Eros Ramazzotti, che porta la tappa del suo tour mondiale “Ali e Radici” giovedì 19 all’Hala Tivoli, per questo evento Radioattività organizza il comodo transfert in pullman. Tra i numerosi appuntamenti di novembre segnalo ancora il 3 il metal progressive dei Porcupine tree, il 9 la musica di Miles Davis interpretata dal suo bassista Marcus Miller, il 12 l’hip-hop di Guru’s Jazzmatazz, il 16 il jazz nordico di Nils Petter Molvaer, il 22 l’afrobeat di Tony Allen e il 24 il ritorno dei Living color.

Per gli amanti della musica classica, in novembre, lunedì 9 l’Orchestra Nazionale di Lilla diretta da Jean-Claude Casadeus, poi domenica 22 l’Orchestra Philarmonia di Londra diretta da Lorin Maazel e la solista Arabella Steinbacher, in programma il concerto per violino K 216 di Mozart e la monumentale Sinfonia n. 9 di Mahler; mentre ricordo che il 21 giugno prossimo a Lubiana arrivano Riccardo Muti con i Wiener Philarmoniker per un concerto straordinario in ricordo di Carlos Kleiber, i biglietti sono in rapido esaurimento ed anche in questo caso Radioattività organizza il servizio di pullman.

Per tutte le informazioni Multimedia-Radioattività, 040-304444 ed anche www.radioattivita.com.

Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , .

2 commenti a Tutti i concerti di ottobre e novembre a Lubiana

  1. wow! Pecà che no son zo, senò gavesi provado a andar almeno a 3 o 4.

  2. Avatar Virus

    Ho in mano il biglietto per Armin van Buuren

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.