21 Luglio 2007

Caldo record: a Gorizia toccati i 37 gradi. Ancora allarme-ozono

Caldo record a Gorizia: la colonnina di mercurio ha toccatoi 37 gradi. A rendere ancor più difficile la situazione ci sono le alte concentrazioni di ozono, che causano difficoltà respiratorie. E ieri la Protezione civile ha deciso di lavare le strade nel tentativo di rinfrescare la città.
Qualche temporale è previsto soltanto per domani pomeriggio, mentre le concentrazioni di ozono nell’aria continuano a sforare la soglia di attenzione di 180 microgrammi per metro cubo. Le centraline dell’Arpa hanno registrato ieri livelli di 189 e 186 microgrammi rispettivamente in via Duca d’Aosta e a Lucinico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.