13 Agosto 2016

In bici da Trieste verso sette (peccati) capitali: diario live

el sunto Diario in diretta del viaggio in bici dei Ciclomonones attraverso sette (peccati) capitali, da Trieste, l'accidia, a Praga, la gola.

I Ciclomonones sono partiti oggi da Piazza Unità. Obiettivo sette (peccati) capitali:
Trieste (eh bon, capitale dele monade – accidia), Lubiana (avarizia), Zagabria (ira), Budapest (lussuria), Bratislava (invidia), Vienna (superbia), Praga (gola), tutte da raggiungere in bici, per un percorso di 1200 chilometri totali da fare in due settimane.

I Ciclomonones sono: Guy Fabricci, Marco Massimiliani, Diego Manna, Michele Zazzara, Stephane Pasticier, Matteo Wolly Rugo, Stefano Rao, Emanuele Deseira.

Qua sarà possibile vedere gli aggiornamenti quotidiani delle loro avventure. Ridade 😀

Prima di partire, i Ciclomonones hanno messo in vendita le proprie magliette utilizzando il ricavato per installare nuovi stalli per biciclette a Trieste. Sono state vendute 155 magliette, quindi a settembre partiranno i lavori per avere 4 stalli in più. Grazie a tutti!

Tag: , .

Un commento a In bici da Trieste verso sette (peccati) capitali: diario live

  1. Avatar aldo

    Budapest capital dela lussuria per la gramatica (porno), ma per la pratica (casini, ma no nel senso de confusion) se sa che la capital xe Vienna e vice Praga. Xe la nova AU, impero dei sensi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.