20 Aprile 2015

La bora soffia e cresce grazie anche al tuo contributo

el sunto il cartaceo di Bora.La è disponibile anche su Amazon in formato e-book, scaricabile a 0,99 euro.

Da qualche settimana a Trieste e dintorni potete trovare il cartaceo trimestrale di Bora.La, il nuovo prodotto editoriale della cooperativa editrice di questo sito.

Otto pagine come strumento per fare proposte per la città di Trieste. Proposte concrete e realizzabili. Proposte di impegno civile. Un numero per stagione. Ciascun numero con una proposta per migliorare la qualità della nostra vita e quella del nostro territorio. Per dire basta al “no se pol”.

Questo primo numero è dedicato alla ciclabilità urbana ed è nato sotto la guida di Nicolò Giraldi e con un fantastico gruppo di collaboratori: Enrico Maria Milic, Diego Manna, Luigi Nacci, Sabina Viezzoli, Ivan Curzolo, Davide Stolli e Paolo Stanese e Jan Sedmak.

Per i non triestini o non più residenti a Trieste, per chi ci chiedeva la versione in pdf, il cartaceo di Bora.La è disponibile anche su Amazon in formato e-book, scaricabile a 0,99 euro.15572_10153226115274763_2737131920376179009_n

Un modo per sostenerci e per fare sì che il secondo numero sia ancora più bello e ricco.

Non hai un e-reader, ti piacciono le cose che facciamo e vuoi sostenerci?

Qui di seguito il link per donare su Paypal.





Chi siamo?
Bora.La dal 2006 sostiene un pensiero positivo per cambiare Trieste e il Carso in luoghi aperti, dove cittadini e famiglie siano autosufficienti, i circuiti economici locali siano più forti ed ecologici, nessuno resti ultimo ed escluso, la cultura e le lingue del territorio si sviluppino, dove ci si aiuti per il benessere reciproco e dei nostri beni comuni e del morbìn.  Sempre dal 2006, Bora.La organizza e da visibilità a campagne civiche e sociali partecipate, sostiene iniziative sorelle come Monon Behavior, Rinarrate e Joseph.

I ricavi di Bora.La derivano dal sostegno pratico ed economico della comunità di persone che legge il sito e aderisce alle campagne di Bora.La, nonché (secondariamente) da progetti editoriali a pagamento di cui la cooperativa di Bora.La è editrice.

Vuoi partecipare al prossimo numero cartaceo di Bora.La (uscita prevista giugno 2015) o alle attività legate a questo numero dedicato alla ciclabilità urbana (incontri pubblici, presentazioni, corsi) ?11088032_10206170632695513_826679726_o
Può essere visibile e partecipare al sito e sul cartaceo Bora.La eccezionalmente chi  è vicino alla nostra identità. Normalmente, ogni soggetto (associazione, azienda, collettivo, ente, personaggio) che vuole avere degli articoli dedicati, oltre a dover essere vicino ai nostri valori, si impegna ad un contributo che comporta non più di 3 articoli a carico dello staff di Bora.La e una campagna banner di un mese sul sito (in rotazione con altri banner). Il contributo economico è di 200 euro più iva.
Non diamo normalmente spazio a aziende multinazionali perverse, aziende della grande distribuzione militarizzata, partiti nazionalisti e xenofobi e simili mestizie.

Hai qualcosa da offrire a Bora.La per i suoi servizi, ma… non soldi?
Scrivici cosa ti interessa e cosa puoi darci. Di partenza, apprezziamo chi si impegna sul medio-lungo periodo a dare visibilità e sostegno alle nostre campagne civiche (per esempio sui social media), nonché a tutti i nostri articoli e contenuti.

Per info: Sara Matijacic [email protected] 3201637383

Tag: , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.