5 Ottobre 2008

L’aperitivo linguistico

Interessante ed intrigante l’iniziativa dell’aperitivo linguistico riportata oggi dal Delo: ritrovarsi ogni martedì in un locale del centro a fare conversazione in lingua straniera in compagnia di “native speakers”. Proposito dell’intero marchingegno è tessere rapporti di amicizia tra indigeni e forestieri, conoscere altre culture ed anche ripassare le proprie nozioni linguistiche in modo rilassato e divertente. Ad organizzare il tutto l’Associazione degli estimatori di lingue e culture straniere, nata da un gruppo di ex-allieve della facoltà di filosofia; una di queste, Barbara Bešter, avrebbe scovato l’idea in Italia e convinto la compagine a proporla anche a Ljubljana.

Per la prossima puntata, prevista martedì 7, il blog dell’associazione conferma che è già confermata per l’evento la presenza di favellatori in spagnolo, inglese, italiano e tedesco, mentre è in dirittura d’arrivo analoga disponibilità in russo e francese. Le passate edizioni erano riuscite anche a procurare portoghese, turco e basco.

Se qualcuno fosse interessato ad una gita fuori porta l’Aperitivo linguistico si tiene alla ?upiterija in piazza Mestni trg 4 a Ljubljana (in pieno borgo antico) dalle 19.30 alle 21.00. La quota di 10 € comprende aperitivo, spuntino e conversazione – prenotazione all’indirizzo email riportato sul blog sociale.

Tag: , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.