6 Novembre 2012

Pdl: nasce il ‘Popolo del Friuli Venezia Giulia per Tondo presidente”

Prove tecniche di partito federato per il Pdl. Inizia il Friuli Venezia Giulia, che in primavera va alle elezioni regionali. ”Popolo del Friuli Venezia Giulia per Tondo presidente”. Cosi’ si chiamera’ il nuovo progetto politico, proposto dal governatore uscente Renzo Tondo, ricandidatosi alla presidenza della Regione, e oggi condiviso da tutti i consiglieri regionali del Pdl, che ne hanno discusso per 3 ore in Regione, a Udine.

”Il progetto, che ho presentato ad Angelino Alfano, e’ condiviso anche dal segretario del nostro partito” ha precisato Tondo, incontrando i giornalisti e puntualizzando che ”non ho chiesto l’autorizzazione ad Alfano per procedere; noi, infatti, siamo autonomi. E nella sua autonomia il nuovo soggetto politico (che pure resta una costola del Popolo della Liberta’) procedera’ autonomamente alla scelta della linea politico-programmatica, delle alleanze e dei candidati. Vogliamo, insomma, andare oltre il Pdl. E lo faremo entro la fine dell’anno”.

Tondo ha comunque ribadito la sua fiducia in Alfano, anticipando che ”partecipero’ alle primarie e votero’ per Alfano”.

Il capogruppo del Pdl in Regione, Daniele Galasso, presente anche lui all’incontro con i giornalisti, ha sottolineato che ”il gruppo consiliare si e’ pronunciato a favore del progetto, senza riserve”. Ai giornalisti che gli chiedevano se questo e’ il primo passo del Pdl per la trasformazione del partito in una federazione, Tondo ha risposto: ”A me interessano i contenuti, non il contenitore, in ogni caso non escludo che in altre regioni si possa seguire il nostro esempio, praticando in sostanza il modello della Cdu tedesca”.

Tag: , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.