19 Novembre 2010

Spari contro il vicesindaco di Parenzo

Un colpo di pistola è partito l’altra sera nel cortile dell’abitazione del vicesindaco di Parenzo, Edo Kos. Rincasato attorno alle 21.30, Kos si è trovato davanti un uomo che ha fatto esplodere un colpo di pistola che, fortunatamente, il politico è riuscito a schivare.

Kos ha tentato di inseguire l’uomo, ma ha dovuto desistere. Quindi l’intervento della polizia, che ha istituito posti di blocco in tutta l’area, senza però riuscire ad individuare l’attentatore.

Tag: , .

Un commento a Spari contro il vicesindaco di Parenzo

  1. effebi ha detto:

    “Quello di mercoledì sera è il secondo attentato alla vita di Edo Kos” – ha sottolineato Kajin, ricordando l’episodio di quattro anni fa, quando degli attentatori mai individuati avevano posto una bomba a scatto automatico dentro alla macchina del vicesindaco e presidente della DDI di Parenzo…”
    http://www.edit.hr/lavoce/2010/101119/cistriana.htm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *