4 giugno 2018

Nate dei refoli de bora: come el fiume

el sunto Appuntamento del lunedì con la poesia in dialetto triestino e l’omaggio alla bella Trieste dei tempi andati.

COME EL FIUME

Ti no te scaldi ma brusi,
lasssandome zenere
che no sfredissi mai,
e tuto in mi xe canto,
canto de lupa a la luna nova.
Sbranime amor mio
e nei tui labri
el corpo mio sarà un mar
de mus’cio dolze
per distirarte
a vardar le stele.
Mi sarò
la tua stela più lusente
l’aqua, el pan, l’aria,
la tua pele, i tui oci
le tue man.
Pian a pian
scorerò ne le tue vene
cantando come el fiume
fra le rive.
Edda Vidiz

ONDADE

Ne le ondade legere
che sfiora la riva
e po’ se ritira
xe passion
e conquista.
In quele s’ciumose
che magna la rena
xe rabia e dolor.
No esisti difese.
Ognidun subissi
le careze del vento,
le schize salade,
i s’cianti del tempo.
E vien el momento
che tuto svanissi.
I ricordi lustradi
con memoria sbiadida
fa bel anche el bruto,
e la sera par ciara.
Graziella Semacchi Gliubich

fiume

 

LA VITA XE UN VALZER

La vita xe un valzer,
un valzer de Strauss
bisogna pulìto
saverla balàr.
Se qualche comiada
te bechi passando
schincado in colomba
continua a giràr.
Se qualche sgambeto
te manda a musada
ti alzìte e taca
de novo a saltàr.
Se un piede i te pesta
camina con l’altro
po’ ridighe sora
no state fermàr.
La musica ascolta
che alegra te guida
e càriga sempre
de forza e morbìn.
E a balo finido
pur anca sfiancà
te poderà dirte
“Mi son arivà”.
Laura Borghi Mestroni

Alcune delle poesie raccolte a cura di Edda Vidiz e Graziella Semacchi Gliubich sono tratte dal libro “Nate dei refoli de bora”.

Tag: .

Un commento a Nate dei refoli de bora: come el fiume

  1. Fiora

    “COME EL FIUME” : Mi? una sola volta nela vita, ma de compianzer chi almeno una volta no ghe ga tocà cussì.
    ” ONDADE” da sto va e vien del nostro mar mi penso che se sia formà el caratere de noi triestini .
    “LA VITA XE UN VALZER” eh! xe un balo de copia… difizile x chi che ga un caratere fumantin….ma qualche passo col tempo se riva a impararselo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *