24 Maggio 2009

Il Sindaco di Nova Gorizia scrive al blog GoriziaOggi: il confine, col sorriso, ma l’amaro in bocca

Mirko Brulc ha scritto una lettera al blog d’informazione GoriziaOggi:

se dovremo – attraversando il confine – nuovamente esibire alle forze di pubblica sicurezza la carta d’identità, lo faremo sorridendo gentilmente ma con l’amaro in bocca. La positività deve prevale e ciò che è buono non si può fermare. Vi saluto. Mirko Brulc Sindaco del Comune di Nova Gorica e deputato del Parlamento sloveno

Tag: , , , .

Un commento a Il Sindaco di Nova Gorizia scrive al blog GoriziaOggi: il confine, col sorriso, ma l’amaro in bocca

  1. Avatar Boris

    Hmmm … ma questi VIP … sicurezza? Si, è vero, l’erede al trono d’Austria fu ucciso a Sarajevo … ma quanti anni fa? … ma i regnanti giravano tra la gente e si facevano vedere .. ora i VIP … ma pensano di essere più impopolari dei re?
    Siamo stanchi di questa vessazione dei confini e di regimi militari più o meno celati, se l’Italia o certi nostalgici vogliono i confini che se li portino sul Piave, qua ne abbiamo avuti a sufficienza! E se quei VIP sono tanto democratici quanto sbandierano vadano tra la gente, forse scoprirebbero di non essere poi tanto democratici, tanto da nascondersi dietro un esercito di militari.
    Potrei capire liberare le strade del tragitto dal traffico – ma perché tanta paura di farsi vedere? Forse proprio questo è il modo di far passare solo i delinquenti e forse i civili sarebbero tanto civili anche di fermare i delinquenti, se serve. Dinque niente paura, se hanno la coscienza a posto, lascino le polizie nelle caserme e mettano solo dei cordoni di passaggio che si vedano questi VIP peggiori dei monarchi! e che anche questi VIP assaggino gli umori della gente – forse proprio in questi casi servirebbe il servizio civile volontario (non camice verdi, ma servizio occasionale, servizio d’ordine!) e chissà forse anche questi VIP sentirebbero qualche voce dalla base.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.