8 dicembre 2012

Neve e bora a Trieste: le vostre foto

Nevica su Trieste, Carso in ginocchio per la tormenta: traffico in tilt sull’Altipiano e in Costiera. Dopo una notte difficile Trieste si è risvegliata sotto la neve. Al momento il raccordo autostradale chiuso in direzione Trieste fra il Lisert e Sgonico a causa dell’intensa bufera di neve notturna che ha provocato anche la formazione di ghiaccio al suolo causando l’uscita di strada di diversi veicoli, fra cui un camion che si è completamento intraversato sulla carreggiata rendendo impossibile la circolazione. La bora che ha toccato i 114 chilometri orari causando lastre di ghiaccio nonostante il preventivo piano neve attuato.
La situazione del traffico in città normale, dopo che sulle arterie principali sono entrati in funzione i mezzi spargisale. Soltanto sull’altipiano e in alcune zone provinciali si registra qualche disagio. Chiuse al momento via Commerciale e via Bonomea. Chiuso anche il valico di Fernetti.

La neve a Borgo Grotta Gigante (di Giuseppe N.)

Piazza Unità stamattina (la foto è di Alessandro Bidoli)

Via Marchesetti sotto la bufera. La foto è di Fabio

L’Egizian in Piazza Venezia a Trieste. La foto è di Urbanwear.

Via San Michele, Trieste, oggi. La foto è di Alessandro K.

Tag: , , .

6 commenti a Neve e bora a Trieste: le vostre foto

  1. Gianni Bua

    Mi me par che polizia stradale e – sopratuto – Alpa/Adria autostrade (o come kuraz la se ciama )
    no gà internet/no legi previsioni del tempo/etc…se poderia denunciarli per omisione de ati d’uficio xchè no i ga ferma camio/tir/calesi ed altro che gà blocà el trafico da Monfalcon a Ts ? No i podeva mamdarli in Costiera? I cartei OBBLIGO DI CATENE jera tuti pertera x bora ?????
    Asternersi,please, comenti tipo TLT e Adriatische Kusterland……

    Servus, Gb

  2. dimaco il discolo

    tanti camionisti pensa che montar le cadene xe un optional. o proprio no ga pel cul.

  3. gigi

    La polizia non doveva neanche farli entrare in autostrada. Aleno sono stati sanzionati? Lunedì che riprendono a circolare i TIR, la polizia li controllerà oppure vedremo sempre le tre “gazzelle o pantere” insieme ai bar???? Guadagneve la pagnotta

  4. claudio falzari

    Siete andati per caso in ospedale a cattinara? Io ieri mattina 8/12 alle 11 sono stato lassù. La strada una lastra di ghiaccio e i marciapiedi e il piazzale interno una pista di pattinaggio…forse avevano pochi clienti al pronto soccorso!!!!Certo che lo scemo che ha messo lì l’ospedale e il centro cardio dietro una pista da bob. Almeno pulire e fare una pavimentazione idonea perchè è pericolosa anche con la semplice pioggia

  5. Mi sa che la primavera è ormai arrivata, speriamo che non ci siano più giornate così

  6. Pingback: PROFUMO DI MALINCONIA | PIMPRA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *