31 Ottobre 2014

Gli studenti di don Maks Suard: “Per noi un esempio da seguire”

el sunto Riceviamo e pubblichiamo la lettera degli studenti e amici di don Maks Suard, docente e parroco, morto suicida lunedì a Santa Croce.

Riceviamo e pubblichiamo la lettera di un gruppo di ex studenti e amici di don Maks Suard, docente e parroco, morto suicida lunedì a Santa Croce.

“Ogni persona che incontri sta combattendo una battaglia di cui non sai niente. Sii gentile. Sempre”
La mano scrive le parole dettate dal cuore. Sei arrivato, hai bussato alla porta e sei entrato in classe e nei nostri cuori. Maglietta blu a maniche corte, il viso serio e ogni tanto su quel viso è apparso un sorriso. Un bel sorriso, dal quale traspariva bontà e generosità.
Possono scrivere, parlare, criticare, giudicare e condannare ma noi non lo faremo.
Noi sappiamo solamente che ti conoscevamo e apprezzavamo come docente e come persona. Eri sempre presente, Se avevamo bisogno d’aiuto, tu eri lì pronto a consigliarci.
Ti sei battuto per tutta la comunità slovena e hai sempre sostenuto e incoraggiato lo sviluppo della cultura del nostro territorio. Eri il promotore e l’organizzatore di diverse attività per giovani.
Una persona testarda e senza peli sulla lingua. Nessuno riusciva a fermarti. Sembrava che nulla potesse abbatterti. Certo, non sempre eri dalla “parte giusta” o avevi ragione, ma in ogni caso hai sempre espresso le tue opinioni con coraggio. Non cercavi l’approvazione altrui e quando si trattava di portare avanti un’idea e un progetto, non accettavi compromessi. Proprio per questo per noi eri un esempio da seguire.

Possiamo solamente ringraziarti per tutti i bellissimi ricordi e per le cose buone che hai fatto.
Grazie Maks.
I tuoi amici e studenti : Arlin , Jana, Mateja, Jasmin, Evelin, Elena, Marlen, Barbara,Devan, Soraya, Federika ,Sara B., Sara G., Nika, Nataša, Martin M., Marinka, Tina Š., Matija, Dean, Gabrijel, Peter, Kristina P, Fabiana, Irina G., Sara B., Neža, Lucija, Tina R., Riccardo, Jurij, Zala, Luisa, Petra, Jernej, Daniel, Martina P., Tania ,Katarina, Beatrice, Irina O. , Samuel, Darma, Katja, Valnea, Marko D., Raja, Lisa, Vida, Sara M., Ksenija, Veronika S., Marko K., Danjel L., Veronika C.,Samantha, Martina D., Nika P. ,Simon K. , Martin P. , Max Z., Matija P., Federico, Jakob, Cecilia, Simon M., Kevin, Sofia, Mara M., Gaya, Marco P., Mara M., Štefanija , Kristina T., Matej, Davide, Aleš, Meta, Caterina, Cristian, Lorenzo, Patrick, Valentina, Marko M., Martin K., Dana, Martin Gabrijel, Ivan, Tina K., Erik, Gabrijel T., Ivana Z., Maja,Patrik R., Nicole.

Tag: .

220 commenti a Gli studenti di don Maks Suard: “Per noi un esempio da seguire”

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.