12 Gennaio 2010

La storia friulana di Carlino e Maria La Longa

Oggi el Quel dela Quela ospita per la prima volta Federico Manna, autore del Club Cinematografico Triestino, che ci mostrerà come i paesi del Friuli nascondano nei loro nomi una storia d’amore da far invidia a Romeo e Giulietta…
“Era risaputo che Maria La Longa era un gran Ampezzo di Fagagna e che Carlino aveva spesso voglia di Gemona…o di qualsiasi Porto Buso che gli andasse a Grado…”

Tag: , .

5 commenti a La storia friulana di Carlino e Maria La Longa

  1. ah-ah! attenzione!!!!!!!!!!!!

    è praticamente lo stesso monologo di Luciano Bronzi che credo stia nella cassetta “el tranvier”…

  2. si, ghe xe incerteza sula paternità del testo.
    anche dario zampa (che xe furlan) ga un toco ssai simile:

  3. quel de bronzi xè degli anni ’80…

  4. Ciau muli,
    ve confermo che el testo originario xe stado scrito dal compianto Luciano Bronzi. Diversi altri in seguito lo ga doprado e a volte fazendo qualche picola modifica, resta comunqe el fato che l’autor xe ZIO LUCIANO.
    Se ve interessa qua
    http://www.tuttotrieste.net/prsng/bronzi.htm
    podè trovar el testo originale de “carlino e maria la longa” e le mitiche “marisa” e “che putela!”
    Ciau

  5. Thanks Massimo 😉
    Quindi i titoli de coda saria:
    Rielaborazione del testo di Lodovico Zabotto da un’idea originale di Luciano Bronzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.