Archivi tag: amp miramare

Fish&Tips
7 Ottobre 2020

Fish&Tips, un video e una brochure sul consumo ittico sostenibile

Fish&Tips è il titolo di due pubblicazioni nate dal progetto “Dal profondo del piatto” dell’Area Marina Protetta di Miramare con le scuole superiori

scegli locale
20 Luglio 2020

Scegli locale: l’importanza del mare a chilometro zero

“Scegli locale” è il secondo principio di sostenibilità promosso del progetto “Dal profondo del piatto”. Aperto il contest artistico.

miramare
16 Luglio 2020

Sversamento di idrocarburi a Miramare in Area Marina Protetta

Macchia di idrocarburi rilasciata questa mattina a Miramare, purtroppo penetrata nella zona B dell’Area Marina Protetta.

dal profondo del piatto
12 Luglio 2020

“Dal profondo del piatto”: da lunedì il concorso grafico sul consumo sostenibile di pesce

“Dal profondo del piatto”, il progetto educativo ideato dal WWF Area Marina Protetta di Miramare arriva alla fase finale con un concorso online

4 Dicembre 2013

Bora.La con la Riserva di Miramare per un uso sostenibile delle risorse marine

Sostenibilità L’Area Marina Protetta di Miramare ha da poco concluso un percorso di sensibilizzazione sul consumo sostenibile dei prodotti marini, con il coinvolgimento delle scuole, al quale ha contribuito anche la nostra testata.

15 Febbraio 2013

Il tursiope Giusto si sposta in città. Il video

Trieste Il bel video realizzato dall’Area Marina Protetta di Miramare del tursiope presente nel mare triestino.

12 Gennaio 2013

Avvistato gruppo di 20-25 delfini a Grado

Grado Avvistato ieri a Grado gruppo di 20-25 tursiopi. La foto.

23 Maggio 2012

Due delfini nel golfo di Trieste – le foto

Trieste Avvistati altri due delfini nel Golfo di Trieste. Ecco le foto dell’Area Marina Protetta di Miramare

16 Novembre 2011

Soccorso dall’AMP di Miramare a San Bartolomeo un delfino in difficoltà

Trieste Questa mattina i biologi della Riserva allertati da Capitanera di Porto e Carabinieri sono intervenuti per la presenza di un delfino in evidente difficoltà che si trovava nella zona delle mitilicolture di San Bartolomeo vicino al confine con la Slovenia.