27 Settembre 2023

HangarTanz primo appuntamento venerdì 20 ottobre ore 20.30 Hangar Teatri

el sunto Venerdì 20 ottobre alle ore 20.30 si terrà il primo appuntamento della Stagione delle Piume della rassegna “HangarTanz”

Venerdì 20 ottobre alle ore 20.30 si apre una nuova edizione della rassegna HangarTanz, inserita all’interno della Stagione delle Piume, che nasce dalla collaborazione tra Hangar Teatri e la Compagnia Tocnadanza di Venezia. HangarTanz è un ciclo di serate dedicate alla danza contemporanea, durante le quali coreografi e danzatori provenienti da tutto il territorio nazionale hanno la possibilità di esprimersi e riflettere sui temi più disparati.

Protagonisti di questa prima serata saranno tre assoli presentati da tre diverse compagnie italiane: Compagnia Tocnadanza, Balletto Teatro di Torino e Compagnia Simona Bucci/Compagnia degli Istanti.

La prima performance, intitolata “Un uccello mi ha guidato a casa. La casa è il mio corpo. Io sono un uccello”, è parte del progetto Tocnadanza di sostegno ai giovani autori. Coreografa e danzatrice dell’assolo è Laura Gagliardi, autrice anche dei video di accompagnamento insieme a Svetoslav Stoychev. Sulle musiche di Alexander Kuzin, Svetoslav Stoychev e Antonia Ortner, la danzatrice porterà in scena la sua ricerca: immagini che si manifestano attraverso il corpo e il movimento, fungendo da tracciato per raggiungere il proprio nido.

Il Balletto Teatro di Torino porta ad Hangar Teatri “Studio per Aliseo – sintesi poetica di Anemoi” di Manfredi Perego, con Nadja Guesewell, su musiche di Paolo Codognola. Aliseo è un vento costante, regolare, come il desiderio di esplorare e danzare. Il vento è energia, necessita di luoghi, intenzioni a volte di caos per poter lasciare emergere la sua potenza con tutte le sue intensità. Le intensità sono disegni di trasformazioni. Modificano ciò che il corpo agisce mutando il paesaggio, esattamente come l’intensità del vento. Il vento è mitico, è pratico, è catarsi. Il vento distrugge o trasporta, il vento è carattere invisibile dai visibili risultati. Aliseo è un viaggio di trasformazione, senza inizio, senza fine.

Chiude la serata “Tratti” di e con Roberto Lori, un solo estratto da “TrattiDivisiAlterati”, una nuova creazione di Luca Campanella e Roberto Lori. Un’indagine sulle difficoltà dell’uomo di trovare un equilibrio tra le proprie destabilizzanti questioni esistenziali e le convenzioni sociali: determinate storicamente, confortanti od opprimenti, ma sempre vincolanti. Il solo è una co-produzione Compagnia Simona Bucci/Compagnia degli Istanti e Hangartfest, su musiche di Andrea Alessi.

La Compagnia Tocnadanza – Ass. Cult. Danza e Promozioni – Venezia, fondata e diretta da Michela Barasciutti, è una compagnia professionale di produzione di danza che da 30 anni ha la sua residenza a Venezia, è sovvenzionata dal Ministero della Cultura ed è riconosciuta dal Comune di Venezia, dalla Regione del Veneto, dalla Provincia di Venezia; è fondatrice di ARCO, che raccoglie le compagnie professionali di danza del Veneto.

Biglietto intero 12€, ridotto 8€ per soci del Teatro degli Sterpi, soci CUT, over 65, under 18 e studenti universitari. È consigliata la prenotazione a biglietteria@hangarteatri.it o al numero di telefono +39 3883980768. Biglietti acquistabili in prevendita su vivaticket.com.

La Stagione delle Piume è organizzata dal Teatro degli Sterpi, grazie al sostegno del Ministero della Cultura e della Regione Friuli Venezia Giulia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *