16 Settembre 2022

“Che Carso ti sogni”, inaugura oggi la mostra di Paolo pascutto

el sunto Alle ore 19.30 s’inaugura la mostra “Che Carso ti sogni / Zasanjaj si Kras” del pittore Paolo Pascutto a Repen

Venerdì 16 settembre 2022 alle ore 19.30 s’inaugura la mostra “Che Carso ti sogni / Zasanjaj si Kras” del pittore Paolo Pascutto presso la Kraška hiša – Galleria Carsica di Repen che raccoglie quasi trent’anni di quadri dedicati al paesaggio carsico rivisto in chiave ironica e surreale. Il vernissage sarà aperto da una presentazione del gruppo umoristico Vile&Vampi e accompagnato da un breve programma musicale con la partecipazione di Massimiliano Maxino Cernecca (tastiere), Cæ Lys e Andrea Scarcia (voci), che interpreteranno dal vivo alcuni brani del progetto musicale “musicaeletrica” dello stesso Pascutto.
La mostra resterà aperta sino al 30 ottobre e sarà visitabile ogni domenica dalle 11 alle 12.30 e dalle 15 alle 17.

troppo triestiniPaolo Pascutto (Aurisina, 1967), pittore, illustratore e grafico, realizza i suoi lavori con le tempere acriliche e l’aerografo. Espone dalla fine degli anni Ottanta e le sue opere spaziano da un surrealismo di ispirazione magrittiana ad un realismo straniato.
Negli ultimi trent’anni ha dedicato varie opere e mostre alla sua terra natia, reinterpretando in modo originale il paesaggio carsico. Nei quadri esposti si passa dalla forte impronta surreale dei lavori degli anni Novanta a un più sognante e nostalgico omaggio ai paesaggi dell’infanzia delle opere più recenti.
I suoi vernissage diventano dei piccoli eventi, dove parole e musica vengono utilizzati per ampliare il significato delle opere esposte. Ha collaborato per molti anni con Andro Merkù e nel 2016 ha portato sul palco il suo spettacolo “Troppo Triestini” con Flavio Furian e Maxino. Nel 2018, con lo pseudonimo di “musicaeletrica”, ha pubblicato il suo primo album musicale “Atlas of the lost islands”.

Tag: .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.