1 Giugno 2022

Sabato a Portopiccolo l’inaugurazione della mostra MIŠMAŠROOM di Dunja Jogan

el sunto Sabato 4 giugno alle ore 19 presso la Portopiccolo Art Gallery l'inaugurazione della mostra MIŠMAŠROOM con le illustrazioni di Dunja Jogan

Le fragilità e, a volte, lo smarrimento del mondo adulto esplorando varie emozioni conflittuali sono il tema della prima parte della mostra MIŠMAŠROOM dell’illustratrice e grafica Dunja Jogan, che si inaugura sabato 4 giugno, alle ore 19.00, alla Portopiccolo Art Gallery, a Sistiana (Duino Aurisina), organizzata in collaborazione con l’Associazione Casa Cave, Gruppo78 e Agriturismo Juna.
“Emozioni gridate a squarciagola” – anticipa Dunja Jogan -“ ma anche emozioni represse e nascoste, emozioni ballerine, urla di dolore, di smarrimento, la mala comunicazione. A volte ci ritroviamo in un marasma che non sappiamo come affrontare, a volte ci giochiamo con queste emozioni e sdrammatizziamo, altre volte ne rimaniamo sepolti ed ci sentiamo inermi. Tutti noi ne siamo coinvolti: adulti, bambini, anziani…” Nella seconda parte della mostra saranno esposti disegni legati ai libri per bambini o pubblicati sul mensile sloveno Galeb. Appariranno personaggi fiabeschi, boschi incantati, mostriciattoli benevoli, farfalle e sirene. Saranno infine esposte alcune tavole tratte dall’ultimo suo libro illustrato “Jamama”, una raccolta di poesie per ragazzi appena pubblicato da Mladika e scritta da Barbara Gregorič Gorenc.

La mostra sarà aperta fino al 30 giugno, con i seguenti orari: venerdì, sabato dalle 17.00 alle 20.00 e domenica dalle 10.00 alle 13.00. Visita guidata e laboratorio per bambini sabato 18 giugno dalle 18.00 alle 20.00. Per info e prenotazioni visite fuori orario: tel. 335 7355515 / 333 434418.

DUNJA JOGAN
Illustratrice e visual designer, Dunja Jogan ha studiato all’ISIA di Urbino e poi ha seguito vari corsi di illustrazione e pittura in Germania, Inghilterra, Austria e Italia. Ha vissuto diversi anni a Roma, dove ha lavorato presso varie agenzie di grafica e pubblicità come grafica e illustratrice per diversi clienti: Bertolli, Molinari, Ferrarelle, Nastro Azzurro, Ferrero, Martini, Trenitalia, Wind, Indosuez, Multithematic, Fao e altri. Ha inoltre collaborato con studi di Ferrara, Torino, Milano e Parigi. Le sue illustrazioni sono state pubblicate in diversi libri e riviste, in Italia e all’estero.
Dal 2014 al 2019 è stata selezionata per l’Annual degli Illustratori Italiani. Nel 2015 il libro “L’elefante sull’albero” riceve la nomination per il miglior libro in Slovenia. Nel 2019 il libro “Felix in the rain” viene premiato con il English Pen Award.

Per White Cocal Press ha illustrato “Strafanici per tuti i cantoni di Trieste“, scritto da Cristina Marsi.

MOSTRE
>2021 Personale alla Galleria Bambič,Trieste
>2020 Collettiva nella Casa della Cultura a Sezana( Kosovelom dom),Slovenia Personale al Teatro delle marionette a Lubiana, Slovenia
>2019 Personale alla libreria slovena di Trieste Personale alla libreria Claudiana di Milano Collettiva alla galleria Vodnikova domačija di Liubiana, Slovenia
>2018 Personale a San Pietro al Natisone al museoSMO (Museo di paesaggi e narrazioni),Udine Personale alla libreria slovena di Trieste
>2017 Collettiva degli illustratori sloveni in Italia, Palazzo Costanzi, Trieste, Italia Mostra insieme all’illustratrice Ivana Soban alla Casa di Kosovel, Sežana, Slovenia
>2016 Personale alla Galleria Bambič,Trieste
>2015 Collettiva – L’Incanto Del Creato,Templum Pacis del MonteTerminillo,Rieti,Italia / Collettiva nell’ambito del SLOFEST, Palazzo Costanzi, Trieste, Italia / Collettiva presso la Galleria Gorše Suetschach, Austria
>2014 Personale alla Trubarjeva Hiša Literature,Ljubljana,Slovenia
>2012 – 2016 Collettive con l’associazione KONS al Teatro Sloveno di Trieste, Italia
>2013 Collettiva con l’associazione KONS nell’ambito delS LOFEST alla galleria Fittke, Trieste, Italia

Tag: , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.