14 Ottobre 2020

Questo Venerdì al Miela, il raffinato Afro-Pop di Shingai

el sunto Al Miela presenterà il suo ultimo lavoro "Too Bold", già anticipato dal singolo "War Drums"

Su di lei sono stati spesi gli aggettivi più disparati per tentare di inquadrarla, come “African Supermodel” e “Colei che raggruppa nella sua voce gli spiriti di Iggy Pop e Billie Holliday”, Shingai Shoniwa è londinese, ma di chiarissime origini africane (Zimbawesi per l’esattezza), è stata la bassista dei Noisettes, indie band con apparizioni di tutto rispetto, ed oggi è ad un passo dalla definitiva consacrazione come performer a tuttondo.

La sua presenza sul palco è statuaria ed impossibile da ignorare, crea i suoi abiti assieme ai principali esponenti dell’alta moda (si è esibita per Luis Vuitton alla Milan Fashion Week del 2011) e musicalmente ha collaborato con artisti del calibro di Paul McCartney, Will.I.Am ed Annie Lennox (ha cantato nel suo album del 2007).

Al Miela presenterà il suo ultimo lavoro “Too Bold”, già anticipato dal singolo “War Drums” e che rappresenta la quadra nella sua ricerca tra un raffinato pop dalle lievi sfumature jazz, intrecciato da beats mai invadenti ed un’irrinunciabile sguardo alle sue origini africane.

Il concerto è previsto per le ore 21:00, al Teatro Miela di Trieste (QUI la mappa per arrivarci), il costo del biglietto è di €20,00 (più eventuali diritti di prevendita, QUI il link per acquistarlo), e ti consiglio spassionatamente di assistervi perché le buone vibrazioni sono garantite!

Qui sotto invece puoi ascoltare il suo ultimo album.

Tag: , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.