7 Ottobre 2019

LA GRANDE GUERRA A TRIESTE E SUL FRONTE ORIENTALE

Liceo classico e linguistico “Francesco Petrarca” di Trieste – Progetto “COMUNICARE AI GIOVANI LA GRANDE GUERRA” (a.s. 2013-14)

La Grande Guerra è descritta in sintesi nei suoi vari aspetti, proposti in maniera schematica, ma efficace se si vuole avere un quadro pressoché completo del conflitto sul fronte orientale. Il punto di partenza è un luogo significativo, il Caffè San Marco di Trieste, da dove ci si muove per parlare dell’attentato di Sarajevo, di irredentismo e irredentisti, del ruolo degli intellettuali, del 97° Reggimento, del fronte dell’Isonzo. Nell’ultima parte si riportano testimonianze letterarie e dal fronte e si fanno cenni alla propaganda, ai disertori e alle occasioni di incontro tra nemici nel corso della guerra. Con questo lavoro il Liceo Petrarca di Trieste ha vinto il Premio Antonio Sema 2014-Concorso Banca Popolare Friuladria-Crédit Agricole per la scuola (sezione medie superiori), Gorizia 24 maggio 2014.

00 Indice 

01 Il caffé San Marco 

02 L’attentato di Sarajevo 

03 Irredentismo 

04 Scipio Slataper 

05 Intellettuali verso la guerra 

06 Il 97° Reggimento 

07 Il fronte dell’Isonzo 

08 Testimonianze dal fronte 

09 Testimonianze letterarie 

10 La guerra attraverso i canti 

11 Propaganda e censura 

12 Disertori e affratellati 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.