19 Settembre 2019

“A Bordo”: il nuovo videoclip di Edgar Meis

el sunto Il videoclip sarà visibile dalle 16.30 sulla pagina Facebook "Edgar Meis" e sull'omonimo canale Youtube.

Oggi, 19.09.19, è la data di pubblicazione del Videoclip di “A Bordo”, brano di punta del cantautore triestino Edgar Meis.
La canzone, una ballata romantica ambientata a Trieste, è impreziosita da una sceneggiatura del regista Fulvio Enrico Bullo che ha svolto anche le riprese e il montaggio; le spettacolari riprese aeree del golfo di Trieste portano invece la firma di Matteo Michelutti.
I protagonisti di questa storia d’amore sono Nicoletta Fabro, giovane promessa del cinema triestino, Alviano Fabris che vanta nel suo curriculum, tra i numerosi ruoli, la comparsa nel film “Il padrino” di F. F. Coppola e Verdiano Lican, giovane ingegnere prestato al mondo del teatro.
“A Bordo” è tratta dal disco d’esordio del gruppo e vanta la collaborazione con musicisti del calibro di Stefano Muscovi, autore dell’incantevole assolo di armonica.

Edgar Meis nasce come progetto nel 2013 quando Martin Dequal, autore di testi e musica comincia ad utilizzare questo pseudonimo durante le sue esibizioni con sola voce e chitarra. Nel 2016 Denis Zupin, attuale batterista e coautore degli arrangiamenti del gruppo, ha l’intuizione di creare una band con alcuni dei migliori musicisti del panorama triestino e nel 2017 viene registrato il primo disco.
Il gruppo oltre ai due membri già citati è composto da Francesco Cainero al basso, Gabriele de Leporini alla chitarra, Eleonora Lana alla voce e alle percussioni, Gabriele Cancelli alla tromba, Alessandro Scolz alle tastiere e Lucy Passante Spaccapietra al violino.

Con una formazione sempre versatile, grazie ai numerosi polistrumentisti che compongono la band, Edgar si è esibito in locali e sale da concerto, è stato invitato al “Sofar Sounds” di Trieste e di Udine, al “Centralissima Festival” (Cremona) ed è stato selezionato per l’Arezzo Wave Festival. In occasione de “Il sogno di Giulia” di quest’anno ha potuto cantare la sua “Sei (QUASI) la donna della mia vita” al Politeama Rossetti di Trieste accompagnato da “The 1000 Streets’ Orchestra” e “Les Babettes”.

Il repertorio del gruppo, interamente originale, si divide in brani di caratteri serio e scherzoso mentre la ricerca musicale non ha confini.

Il videoclip sarà visibile dalle 16.30 sulla pagina Facebook “Edgar Meis” e sull’omonimo canale Youtube.

Tag: .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.