7 Maggio 2014

Majenca 2014. A Dolina parte la tradizionale festa dell’albero del Maj

el sunto Majenca 2014. Si parte. Da giovedì inizia la stagione delle sagre con una delle più belle e sentite manifestazioni popolari della nostra provincia, la

Anche quest’anno dal 8 al 13 maggio a Dolina ha luogo la Majenca, antica tradizione etnografica e folcloristica locale e che è probabilmente di origini pagane. La preparazione dell’evento dura diversi mesi ed il programma è arricchito sempre da mostre, eventi culturali, iniziative per i più piccoli, abbinati ad una grande varietà di cibi e bevande.

Si incomincia giovedì 8 maggio con una festa per bambini (Pompieropoli) e l’innalzamento dell Albero dei diritti UNICEF, oltre a degustazioni dei vini locali e inaugurazione di mostre di pittura. Anche il venerdì e dedicato alla inaugurazione di mostre. Mentre la sera è in programma il concerto dei Sardoni Barcolani Vivi e delle Mitiche Pirie.

Sabato 10 è in programma la premiazione della 58^ mostra comunale dei vini e della 17^ mostra comunale dell’olio extra-vergine di oliva. Seguirà uno dei momenti topici della manifestazione con il solenne innalzamento dell’albero del maj: l’albero propiziatorio composto da un tronco di abete (alto circa 11 metri) sul quale viene posto un albero di ciliegio addobbato con arance, limoni e bandierine colorate.

Un’ altro momento da non perdere è in programma domenica sera con l’arrivo in piazza dei giovani del paese che accompagnati dal complesso dei Primorski fantje apriranno le danze sotto l’albero del maj.

Lunedì invece spazio al ballo con i gruppi The Beatles Family e Ansambel Nebojsega. Martedì 13 maggio il gran finale con il solenne abbattimento dell’albero del maj.

Majenca2

Tag: , , .

Un commento a Majenca 2014. A Dolina parte la tradizionale festa dell’albero del Maj

  1. aldič ha detto:

    grande velika fešta,,,,,,speremo ke no piovi!! upamo da ne bo dežija!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *