5 Gennaio 2014

Le famiglie “storiche” lussignane si incontrano per la notte di San Silvestro

Aria di festa nella notte di San Silvestro per l’incontro annuale delle famiglie “storiche” lussignane – come i Cosulich, Gerolimich, Martinolich, Ivancich – Prag, Suttora – Rastrelli, Suttora – Peinkhofer, Relli – Vidulich, Straulino e Cherubini – avvenuto In Artatore a Lussinpiccolo per festeggiare l’inizio dell’anno 2014, all’insegna della Pace nel Mondo.
Alla guida dei lussignani “doc” la gentile signora Doretta Martinoli Massa, figlia del noto grande armatore e costruttore navale Nicolo’ Martinolich titolare dell’omonimo cantiere ubicati a Lussinpiccolo. Doretta si occupa da parecchi anni all’attivita’ della Comunita’ dei Lussignani, con sede a Trieste, in modfo particolare cura la conservazione delle tracce e della tradizione marinara dell’Isola, sia nei modi di dire, suanell’ambito culturale e gastronomico. Da un anno e’ presidente del sodalizio ed ne’ membro di redazione del “Foglio di Lussino”.
Grande l’attaccamento all’isola natia di Lussino di queste famiglie che l’hanno raggiunta anche con delle peripezie da Londra, Parigi, Italia e Stati Uniti. Sono da ammirare questi settanta ottantenni che attraversano mezza Europa per tener saldi i legami di amicizia e di appartenenza alle nostre tradizioni, ai ricordi comuni e alle esperienze a volte divertenti a volte tragiche del nostro passato. A Lussinpiccolo nella mattinata di ieri sono state ricevute dal sindaco Gari Cappelli il quale l’ultimo dell’anno ha distribuito panettoni e champagne a tutti gli isolani. Dal monte Umpiljak una cinquantina di persone ha brindato all’Anno Nuovo 2014, osservando gli spettacoli pirotecnici di Lussinpiccolo e delle isole di Sansego, San Pietro dei Nembi, Unje e delle Canidole fino ad osservare i lampi di luci provenienti dall’Italia in una notte con un cielo particolarmente sereno.

2 commenti a Le famiglie “storiche” lussignane si incontrano per la notte di San Silvestro

  1. Avatar Maria Luisa Martinoli

    Figlia di Marco Martinoli commandante vigili Urbani di Pola.
    Martinoli Maria Luisa Martinoli nata a Pola il 18 ottobre 1940 sfollata a Salerno (Saragnano) ospitata in una Villa rurale di proprietà di un Avvocato Napoletano. Mio padre ci ha raggiunto nel 1952 ed ha ottenuto lo stesso incarico professionale.

  2. Avatar Maria Luisa Martinoli

    Tanti ricordi della mia infanzia a Pola ricordi bellissimi e meno belli.L’esodo le paure che ancor oggi, sono presenti avrei tanto da dire e il mio sogno è scrivere sugli avvenimenti della mia vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.