8 Ottobre 2013

Robert Capa a Villa Manin

Robert Capa sarà il protagonista del prossimo evento espositivo a Villa Manin: dal 20 ottobre al 19 gennaio, ben 180 celebri immagini daranno vita all’unica retrospettiva europea organizzata per il centenario della nascita del fondatore dell’Agenzia Magnum di Parigi.
Il fotografo ungherese  rivoluzionò l’arte fotografica rendendola partecipe dei conflitti ai quali prese parte come reporter di guerra.
La mostra è realizzata in collaborazione con la stessa Magnum fondata da Robert Capa e  si intitola ”Robert Capa – la realtà di fronte”.
Capa fu anche fotografo di scena sul set di celebri film hollywoodiani e alcune di queste bellissime immagini che evocano un’epoca magnifica saranno esposte tra le immagini della mostra.

Robert Capa uno dei piu’ famosi fotografi di guerra della storia perché per primo fotografò le guerre addentrandosi personalmente nei conflitti in corso e giungendovi con mezzi militari a stretto contatto con i combattenti. Immortalò scene di guerra nei conflitti di tutto il mondo: la guerra civile spagnola, la seconda guerra sino-giapponese, la seconda guerra mondiale, la guerra arabo-israeliana e infine la guerra d’Indocina nella quale perse la vita.
In occasione della mostra ci saranno anche incontri tematici riguardanti l’autore. Il primo si terrà il 26 ottobre, in questa data Mario Dondero guiderà la conferenza sulla dibattuta foto del ”Miliziano morente” che verrà esposta alla mostra.

Tag: , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.