14 Agosto 2013

Ferragosto + Daft Punk = Ausonia

Il binomio Ferragosto e Daft Punk, ai più attenti, ricorderà il famigerato episodio di Lignano nel 2004, dove degli scaltri promoter ben pensarono che per fare il botto, bastasse mettere il nome sul biglietto e far suonare due perfetti sconosciuti spacciandoli per il duo francese, ma l’assenza di social network e smartphones permisero comunque di non amplificare lo scandalo. Ora, gli appassionati che sono rimasti per nove anni in attesa di un nuovo ferragosto dal sapore french touch possono prendersi la loro rivincita: Giovedì 15 Agosto all’Ausonia di Trieste andrà in scena la Daft Punk Celebration Night con un Dj/Live set da 4 ore curato da Putano Hoffman e Wandervogel. Verranno ripercorse tutte le tappe della discografia dei Daft inframezzate dai pezzi degli artisti che li hanno ispirati (Chic, Kraftwerk etc), per cui sono stati ispirazione (Justice, Soulwax etc) e da tutti i produttori amici (Chemical Brothers, Mr Oizo, FatBoy Slim, Prodigy, Kanye West etc). Il duo francese, cult assoluto per djs-produttori-pubblico, é stato capace di ridefinire disco dopo disco il concetto di elettronica e club culture, spaziando dall’italo disco al funk, dall’electro alla IDM, dalla techno al french touch da primato.

L’evento, già andato in scena a Mestre e Conegliano è partorito dalla mente di PutanoHoffman (storica anima e direzione artistica prima dello Zion e ora di Garten Hoffman a Conegliano) e Roberto “Wandervogel” Lisjak  (dj triestino, appassionato e “cultore” di discomusic, space disco, italo disco).

Si parte alle 23, ingresso omaggio donna fino a mezzanotte.

Tag: , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.