28 Maggio 2013

Da domani al ‘Verdi’ di Trieste la prima mondiale balletto ‘Salome”

Prima mondiale del balletto ‘Salome” da domani al 1 giugno al Teatro Verdi di Trieste. Lo spettacolo, che debutta in dittico con il ‘Apollo’ di Stravinskij, nasce grazie alla collaborazione tra la Fondazione lirica triestina e il Teatro Mariinskij di San Pietroburgo, il cui Corpo di Ballo sara’ sul palco per interpretare entrambi i balletti. Alla prestigiosa Compagnia russa, infatti, il ‘Verdi’ di Trieste ha affidato l’interpretazione coreografica del nuovo balletto su idea originale del coreografo russo Emil Faski. Le scene e i costumi prodotti dai Laboratori del ‘Verdi’ sono di Pier Paolo Bisleri e le luci sono di Claudio Schmid.

Salome’ ha avuto un anteprima di grande prestigio in occasione di un recente Gala della Danza a San Pietroburgo nel corso del quale lo stesso Emil Faski ha presentato questa nuova produzione del ‘Verdi’ con l’esibizione di un pas de deux dei solisti Vicktorija Brileva e Andrej Ermakov a cui il pubblico del Mariinskij ha tributato entusiastici applausi.
Il dittico di danza proposto dalla Fondazione lirica triestina e’ dedicato a Igor Stravinskij: ‘Apollo’ e’ un omaggio diretto perche’ ne fu l’autore, mentre ‘Salome” e’ un omaggio indiretto perche’ ‘La tragedie de Salome’ da cui trova ispirazione, e’ stata a lui dedicata dal compositore Florent Schmitt.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.