17 Maggio 2013

La Ferriera di Servola sarà inserita nel nuovo Piano UE per l’acciaio

Il nuovo Piano Ue per l’acciaio che verra’ presentato a inizio giugno ”riguardera’ sicuramente anche Trieste”. Lo ha assicurato il vicepresidente della Commissione Ue Antonio Tajani al termine dell’incontro della tavola rotonda di Alto livello sull’Acciaio tenutasi a Bruxelles, dove per l’Italia ha partecipato il sottosegretario allo sviluppo economico Claudio De Vincenti. Il presidente della Regione Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani aveva infatti chiesto la scorsa settimana a Tajani di inserire la Ferriera di Trieste nel piano per la siderurgia in preparazione a Bruxelles. ”Si tratta di un piano-ombrello sotto cui gli stati membri possono agire con azioni concrete” per gli impianti nazionali, ha spiegato il commissario Ue, sottolineando di avere gia’ parlato del caso del sito triestino anche con il precedente governatore. ”Faremo tutto il possibile con il governo italiano – ha assicurato Tajani – perche’ il sito di Trieste continui a produrre acciaio e a dare occupazione ai suoi lavoratori’

Tag: .

2 commenti a La Ferriera di Servola sarà inserita nel nuovo Piano UE per l’acciaio

  1. Avatar SERGIO ZERIAL

    la xe pena arivada e za la fa dani

  2. Avatar cita demone

    alternativamente,la feriera la podessi eser inserida in un altoforno e squaiada in bloco…
    questo xe un piano altretanto valido per l’aciaio.
    UE quagliò capisssci ammè!..
    hic.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.