18 Febbraio 2013

A Monfalcone arriva il Notaio “digitale”

Firma digitale, documenti informatici, snellezza dei tempi e facilità delle procedure: il Comune di Monfalcone fa un ulteriore passo avanti nel suo processo di innovazione e stipula, per la prima volta nella sua storia, un atto pubblico notarile informatico.
Si tratta di un contratto notarile stipulato in modalità elettronica secondo le norme vigenti, che di fatto elimina completamente la forma cartacea: la lettura del documento da parte del notaio avviene direttamente dallo schermo del computer, e la sottoscrizione si esegue tramite firma digitale autenticata. In alternativa, le parti possono anche firmare un documento cartaceo, che viene poi scannerizzato e inviato al notaio che lo firmerà digitalmente. Il risparmio di tempo è innegabile, dal momento che l’invio avviene tutto tramite il web.
Il primo documento sottoscritto con tale procedura dal Comune di Monfalcone (che ha intenzione di farla diventare una prassi) è l’appalto con la Ici Coop per i lavori di ripristino del Corso del Popolo.

Tag: , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.