16 Gennaio 2013

Cosolini: “Il nuovo ponte pedonale di Ponterosso non è corto”

Il nuovo ponte pedonale di Ponterosso non è corto e nessuno ha sbagliato le misure, il progetto è regolare, i lavori d’allestimento sono quelli previsti e non ci sono maggiori costi per la struttura. Un deciso e definitivo chiarimento è stato fatto ieri nel corso di un sopralluogo alla nuova struttura da parte del sindaco e dell’assessore ai Lavori pubblici.
Nell’incontro con i giornalisti è stato fatto costatare come le misure siano perfettamente regolari (altrimenti almeno un’imboccatura del ponte sarebbe in acqua, mentre entrambe sono ben salde sulle due sponde del canale, n.d.r.) e com’è corretta pure l’esecuzione dei lavori, che prosegue, seppur con qualche rallentamento rispetto ai tempi iniziali previsti, a causa delle avverse condizioni meteorologiche.
Basta quindi a quella sorta di “commedia degli equivoci” e a tutte quelle strumentalizzazioni (e annesse speculazioni politiche) che hanno messo in giro la voce di un ponte corto che corto non è. Ribaditi con fermezza inoltre il pieno appoggio e la difesa della dignità tecnica e professionale dei progettisti e dell’Amministrazione comunale di Trieste in tutte le sedi.
Ripercorsi anche alcuni dei diversi passaggi dell’iter procedurale: dal progetto definitivo del 13 luglio 2009 all’affidamento della progettazione esecutiva delle strutture e direzione lavori del 19 febbraio 2010. E ancora la procedura di gara del 18 maggio 2011 e l’aggiudicazione definitiva del 4 novembre dello stesso anno. La procedura di concessione demaniale per lo spazio aereo soprastante il Canale grande con domanda all’Autorità portuale il 13 maggio 2011 e rilascio della licenza il 17 luglio del 2012. L’avvio del cantiere con procedura di verifica/bonifica bellica è avvenuto il 26 luglio del 2012, mentre la chiusura della procedura con l’autorizzazione delle competenti autorità militari è pervenuta il 4 settembre dello scorso anno. La posa della passerella è stata effettuata il 4 dicembre 2012.
La nuova passerella pedonale di Ponterosso non ha quindi –è stato confermato nella conferenza stampa di oggi, alla presenza anche dei tecnici del Comune- alcun tipo di problema è ciò può essere dimostrato, con ampia facoltà di prova, in tutte le sedi.

“Siamo chiari una volta per tutte – ha dichiarato il Sindaco di Trieste Roberto Cosolini– progetto ed esecuzione dell’opera sono perfettamente regolari e quindi la passerella sul Canale non è assolutamente corta. Lo diciamo per fare chiarezza avendo la possibilità di dimostrarlo in tutte le sedi a tutela della dignità dei progettisti e dell’immagine dell’Amministrazione Comunale. Va detto che, se qualche interpretazione dovuta alle tempistiche ritardate o all’evidenziazione dei lavori di adattamento già previsti nel progetto ha, in qualche modo, contribuito a creare la notizia ne prediamo atto serenamente anche facendocene carico.
Dispiace, ovviamente, per il danno all’immagine del Comune di Trieste vista qualche “ripresa nazionale” e soprattutto dispiace che qualcuno, mi riferisco in particolare a un libello online di cui pare essere direttore responsabile il Consigliere Regionale nonché vicecoordinatore provinciale del PDL Piero Tononi, ne abbia, con la consueta volgarità che caratterizza e qualifica la testata, fatto oggetto di polemica diffamatoria verso questa Giunta omettendo che il progetto e l’assegnazione dei lavori – che ribadisco sono corretti – risalgono alla precedente Amministrazione. Considero quest’ultimo un elemento assolutamente irrilevante, se non per sottolineare la faziosità strumentale e l’intento diffamatorio di qualcuno, verso cui agiremo nelle sedi legali con il fine di tutelare i tecnici, l’Amministrazione passata e quella in carica. I lavori indicati sono previsti e come tali non comportano un euro di spesa in più per l’Amministrazione. Infine, presenteremo querela contro gli ignoti autori della falsificazione di un’ordinanza affissa qualche giorno fa in prossimità della passerella. Oggi abbiamo fatto chiarezza tranquillizzando i nostri concittadini sulla serietà e professionalità con cui vengono fatti i lavori pubblici in città.”

(Uffico Stampa Comune di Trieste)

Tag: , , , .

53 commenti a Cosolini: “Il nuovo ponte pedonale di Ponterosso non è corto”

  1. Avatar bruno

    va ben …va ben…te gà ragion ….nol xe corto…el xe curto…tajo tajo ma vanza sempre ih ih ih ih

  2. Avatar Fiora

    “Passerella corta? Ora il Sindaco passa alle querele”
    vedè a meterse contro i potenti? ‘Desso a quei nostri concitadini che ga fato quela fadiga tremenda per paregiar le misure tra Canal & Pontecurto ‘ncora ghe toca zercarse l’avocato. .. 😀

  3. Avatar cita demone

    al limite,visto chel sindaco invece el xe ‘ssai lungo lo meteremo a mastruzarse disteso per tera a far de zonta de passerella…
    🙂

  4. ga ragion el sindaco. mo xe il.ponte curto ma xe el canal tropo largo

  5. Avatar euro

    ma digo mi, se fin sabato iera notizia publica che el ponte iera curto e ‘desso el nostro sindaco el fa adiritura una conferenza stampa dove disi el contrario, xe evidente che el merito va a chi che ga strento le banchine del canal… magari i ciapa anche la civica benemerenza 😉

  6. Avatar Fiora

    @5 Civica Benemerenza, ciave, sigilo dela cità,un spritz in Comun
    xè quel che speravo anca mi,ma sta ciapando una bruta piega…
    Bon, per l’avocato faremo coleta,ah!

  7. Avatar cita demone

    sicome dela politica non xe de fidarse,per non cascar tall’acqua metindo un pie in falo,e nel dubio,mi fazzo il giro per le alte.almeno finchè no vederò coi miei oci quanto zemento ‘vanzerà in cantier!
    🙂

  8. Avatar Markusdg

    poco de far..sto mato xe senza vergogna(no podeva mancar el scaricabaril a la giunta precedente)
    el sta zercando in tute le maniere de far rimpianzer el pesimo botegher..rivandoghe!

  9. Avatar Paolo Geri

    #8. markusdg

    Che il ponte sul Canale abbia come “padre” Bandelli e cioè la giunta precedente è un fatto.

    Che poi – corto o lungo – sia uno schifo comunque e quindi non valga la pena parlarne avanti è un altro discorso.

  10. Avatar Alessandro

    A mi el me piasi. Da ponterosso no se vedi quasi che el xe.

  11. Avatar bonalama

    no se vedi che el xe? e le due strazze reclame del costruttor ? : DEVI ESSER RIMOSSE XE’ DUE PUGNI IN TEI OCI! Che i le meti in parte, sa che bela foto ricordo col banner del costruttor. reclame a gratis? che el ne daghi el ponte a gratis. Ma le bele arti tasi? Xè una bruttura e per mi un abuso edilizio (no el ponte ma le due strazze col nome de la ditta)

  12. concordo con 11, xe oribile.
    se no i cava alora per ripicca andaremo anche noi a tacar el striscion del’olimpiade dele clanfe.

  13. Avatar Alessandro

    w la modernità come sempre. volè costruir in neo classico nel 2013?

  14. Avatar Fiora

    @13
    a mi me bastava…gnente.

  15. Avatar ponte ficate

    Cari tutti, complimenti!!!

    Se rivai a ciapar un granzo grazie al nuovo ponte e pò disè che no servi…

    P.S.: n’altra volta zerchè de no vignir strumentalizzai da quei sempre vivi del “no se pol”, giremo o no sta pagina in sta zità ?

  16. Avatar bonalama

    #12 : GIUSTO EL LOGO DELLE OLIMPIADI DELLE CLANFE, SERIAMENTE EH? podessi per bon esser un supporto temporaneo, ovvio, per le attività cittadine, le clanfe faria un figuron nele foto dei turisti. ripeto DIGO SUL SERIO! Comunque prima de tuto quei due strafanici VIA!!!

  17. @13 parlavimo dei striscioni del costrutor che xe ancora tacai là in mezo, no de tuto el ponte 😉
    @16 eheh a noi sicuro ne piasessi, ma no oso pensar al casin che vegnissi fora, aiuto! 😀

  18. Avatar Fiora

    @ 15 “un’altra volta zechè de no vignir strumentalizai…”
    orpo che bachetada sui dedi ara! talmente serioso sto post, de spuzarme de un enesima burla! 😉

  19. Avatar Fiora

    che zebedei,ara,co’ gente mai vista taca a predicar de strumentalizazioni…
    mi “QUELA ROBA” petada fur x fur del Canal me ricorda
    http://youtu.be/s5dajVc3KF8

  20. Avatar bonalama

    #17: quando il gioco si fa duro, i duri cominciano ad…… addobbare!!!!!! o no? Oppur se podessi, de sera però, e in via sperimentale, far una roba proiettabile, tipo salvaschermo co le robe importanti in città (prima le clanfe però), se disturba, se distuda e po bon. Ma no sarìa mal….

  21. Avatar bonalama

    Sembra che il sindaco minacci di querelare chi affermi che il ponte sia corto. Si impone poesiola:
    Dire che il ponte è corto
    è proprio farmi un torto
    la cosa non sopporto
    denuncia avrei già sporto
    ma dico (collo obtorto)
    qualcosa è andato storto
    io questo vi riporto

    (e torno nel mio orto);)

  22. Avatar Markusdg

    #9 el ponte iera un schifo e un spreco anche se iera una giunta dell’altro color.
    se te continui a divider la politica in “boni” e “cattivi” beh…no go comenti,visto che i ne sta dimostrado de eser pesimi aministratori interesadi solo a ingrasarse el popoci da ambedue le parti.since 1954

  23. Avatar Poldo

    Ma insoma..
    Sto ponte xe curto o no?
    E se no, perchè qualchidun ga dito ste bojade?
    Perché el xe bruto?
    Ma cossa zentra co la longheza?

  24. Avatar Fiora

    @23
    bruto e anca curto saria efetivamente tropo.

    “TROPA ROBA”, come dir? va finir che i do’ difeti lo rendesi roba de Guinness dei!

  25. Avatar iazadi

    Segnalo che oltre al nostro video, xe aparso anche un dei “robe fate cacao” sempre relativo al ponto NON curto

    http://www.youtube.com/watch?v=OJ9Mi2TQ74c

  26. Avatar Fiora

    @25
    😀 😀 😀 Eco là! ‘me go pissà ‘dosso del rider

    ma son do’ volte alegra stamane. Pel video qua de sora e perchè realizo che sul tasso de morbin del Sindaco me iero sbagliada.
    Cossa mai, el più scherzoso de tuti i citadini xè propio Lu…Primo Citadino po!
    “VI QUERELO A VOIALTRI!” che burla che burla…
    PERCHé XE’ UNA BURLA, NO SIOR SINDACO????!!!!!

  27. Avatar cita demone

    ….ocio al tg3 de venezia de stamatina:”anomala marea de aqua alta mai vista prima oltre il metro e mezo.avistadi anca i colombi de piaza san marco coi stivai,’ssai preocupadi!equipe de scenziati al lavoro per dar una risposta al’ecezional evento…la magistratura apre un fascicolo contro ignoti”…
    …ocio muli burloni che gavè tirà massa quel spago e gavè gariempido l’adriatico,butè via le prove…prime chei colombi se vendichi con un raid..
    🙂

  28. Avatar Fiora

    tropo poco risalto ghe ga dà i organi de informazion Nazional…
    ” Il Ponte Curto” una man santa pel turismo.gite guidate…vendita de metri de tuti i tipi, de sarto de falegname,metri finti con numeri farlochi made in Napoli..foto ricordo,che quele de Pisa o dei lucheti de qua e de la del Stival iera robeta…
    Inveze do’ parole, riferì dela burla sindachesca dela querela,come se fussi per bon… Insoma tropo poco per far ridariola fora dei confini dela Caralcuore.
    Ah! digo sempre mi…i ne porta via tuto e no i ne dà quasi gnente…gnanca un poco de visibilità, per una volta che citadin e istituzioni se gavevimo consorzià per una ridada “extraschierada”.
    CIO’ , ALMENO MI CUSSI’ LA GO CAPIDA …QUELA DELA QUERELA!

  29. Avatar Fiora

    “show del Sindaco vestito da pompiere per l’inaugurazione del semaforo in via d’Alviano”
    “pedata del Sindaco per rimuovere i blocchi del traffico per il giro d’Italia”
    Come, siora Jole? iera quel de prima? ah! ben ma quel de ‘desso cola gag ” VI QUERELO” ga rimontà e ga fato in un colpo el morbin de do’ mandati!

  30. Avatar Bibliotopa

    Riesumemo o femo una nova serie del “Se vinzi Cosolini”?

  31. Avatar pinko pallino

    proporrei di intitolare il simpatico manufatto “Ponte Potionkin (o Potemkin)”. riferimenti alla “cagata pazzesca” fantozziana sono puramente voluti (quelli ad Eizenstein no). il film era il secondo tragico Fantozzi….speriamo che non ci sia anche il secondo tragico Cosolini!ahahahah

  32. Avatar Fiora

    @30
    “Querelare è più facile che sorridere”
    cos’ te par de sto titolo, Bibliotopa? 😉

  33. Avatar Bibliotopa

    “Se vinzi Cosolini, i ponti no sarà mai curti ” ? non vorrei scadere nel volgare, ma mi viene da aggiungere ” e quindi: xe longhi”

  34. Avatar Bibliotopa

    O se volè “Se vinzi Cosolini, xe longhi per chi che disi che xe curti”

  35. Avatar Fiora

    @31
    eh! con certi “profili” arcigni se fa la fine de un dei tanti “Diretori Generali Conti-Duchi”…
    lori se avicenda e sparissi dopo un libro…xè el sureale Ragionier che replica!

  36. hahahaha grande bibliotopa! 😀

  37. semo sicuri chr questo no xe un ataco ala virilità del sindaco?

  38. Avatar bonalama

    dimaco ma te me le tiri proprio fora: CORTO NO XE FIAPO!

  39. Avatar cita demone

    novo sopraluogo pochi minuti fa dei tecnici sula paserela:sembra sia curta tal mezo!
    la giunta insorge,l’oposizion risorge(?),il pinguin marco interpelado per l’ocasion…riemerge…batendoghe colla pinna sula spelada del sindaco modello comiche benny hill col vecieto…
    sembra poi chel pinguin,querelado,sia stado processado per diretissima e condannado dala capitaneria de porto a nodar tall’acquario marin de trst finchè no i cambierà l’acqua ale vasche!!

  40. Avatar Fiora

    @39
    Noooo! 🙁 el pinguin Marco no! 🙁 Lu’ vien subito dopo S. Giusto

    Scherza coi “fanti” (della giunta) lassa star i santi

  41. Avatar Fiora

    …’ncora più de l’omo Vespa xè el Pinguin Marco

  42. e dopo el sopraluogo ga notificà cje oltre a curto xe anche un pochetin fiapo?

  43. Avatar Fiora

    @42
    stè al vostro posto voialtri Goriziani.
    CURTO xè sta dito,orpo! el resto xè propaganda!

  44. Avatar GIAMPAOLO LONZAR

    @ PONTI Vari :

    …..ma nè longo che tochi,nè grosso che slarghi ma duro che duri…..

    …se riferisssi al ponte ?????

  45. Avatar GIAMPAOLO LONZAR

    @ PONTE continua :

    …..verifica/bonifica bellica…..

    A memoria mia “el canal” in sti ultimi 20 anni xe stado netado almeno un 3 x , i gà trovà anche un sotomarin tedesco, biciclete,tavolini de bar , riode de auto etc . e i gavù bisogno de far un’altra bonifica ????

    Bellica ? Nooo ! fa sbellicar de rider !!!

    ****

    ….concessione demaniale per lo spazio aereo ….

    questa i me la devi spiegar mejo ???

    Cossa fazeva passar per de là l’Autorità
    Portuale che ‘desso no’ passa più e i
    domanda l’afito de l’aria !!!

    I gà messo nautofoni che avisa i cocai che no
    i ghe daghi dentro al ponte perchè el xe trasparente !!!!

    Eh io pago !!

    Ma mi faccia il piacere !!!

    Ma va…..

    Etc.Etc.Etc.

  46. vedo che te comossi ben el ponte fiora. chiedevo se se piegava tal mezo fiora, che se capita no xe ben.

  47. Avatar bruno

    nè corto, ne curto, nè grosso…quà andemo a finir che el xe …..intrigante, picio xe bel….

  48. Avatar Fiora

    @46

    ma per la verità mi no lo volevo… cussì striminzì nol prometeva falische..i me lo ga imposto come un marì a un’ islamica.
    DOPO me go inacorta ch’el iera tropo curto…
    el PONTE

  49. Avatar Ponte ficate

    @18

    Fiora, ma come…te son f(i)ora?

    no xe che te vol querelarme anca ti perchè gò dito la mia?

    scusa sa se no son costantemente su sto blog, te me permeti o xe un club privé?

  50. Avatar Fiora

    @49
    apprezzo l’ originalità e la fineza dei zoghi de parole de questo post..e trovo giusto che l’autor centellini la sua partecipazion…come i veri divi!
    dopo che se se ‘bitua no xè più la stessa pregnanza! 😉

  51. Avatar Fiora

    sa come che xè PONTE ficate : la bassa manovalanza del morbìn come l’umile sotoscrita bisogna che sgobi de più…i veri outsiders come legio de ti pol permeterse de pomigar in uest’ ARENA VIRTUAL che tuto me par, meno che un “club privé”!

  52. Avatar ponte ficate

    …anche perchè entrar in un clebprivé e accusar che: “el xe curto” no xe el massimo de la diplomazia…

  53. Avatar Fiora

    Portineria,bareto, arena, palestra, ring…
    “curto” ” pseudocurto” “giusto”,ghe pol star tuto,no?!
    me par che in consimile ambiente variegà basti un minimo de originalità de morbin e de EDUCAZION per esser de casa.

    Ps: tua la definizion de “club privé” P.f. 🙁

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.