8 Gennaio 2013

Imprenditoria femminile: concorso regionale bandito dal Comune di Monfalcone

Scade il 18 gennaio il termine per la partecipazione al concorso per le imprenditrici residenti nella Regione Friuli Venezia Giulia o con sede dell’impresa nel territorio bandito dal Comune di Monfalcone per premiare le più significative strategie imprenditoriali volte ad affrontare la crisi economica.

Destinatari del bando sono le imprese femminili: ditte individuali con titolare donna, società di persone e società cooperative in cui il numero di donne socie rappresenti almeno il 60% dei componenti la compagine sociale, e società di capitali in cui le donne detengano almeno i due terzi delle quote di capitale e costituiscano almeno i due terzi del totale dei componenti dell’organo di amministrazione. Ciascuna impresa partecipante dovrà presentare un solo progetto.

Le domande pervenute verranno esaminate e valutate da una Commissione Giudicatrice, che verrà istituita con atto successivo e che sarà costituita da rappresentanti del Comune di Monfalcone e del Comitato Imprenditoria Femminile della Cciaa di Gorizia.

I progetti presentati dovranno distinguersi per strategie imprenditoriali volte ad affrontare la crisi economica, per creatività e innovazione di prodotto o servizio offerto, di processo o di mercato, e capacità di mantenere e ampliare le risorse umane presenti in azienda, nonché per la capacità di promuovere il made in Italy.

Il primo premio sarà di 2.000 euro, il secondo di 1.000 e il terzo di 500 euro. A tutti i progetti premiati sarà inoltre consegnato un attestato di merito.

La cerimonia di premiazione si svolgerà al Teatro Comunale di Monfalcone in data 10 marzo 2013, all’interno di un evento per la celebrazione della giornata della donna.

La domanda di partecipazione, da redigere su apposito modulo (scaricabile dal sito www.comune.monfalcone.go.it alla voce “Pari opportunità” o richiedibile all’indirizzopariopportunita@comune.monfalcone.go.it), dovrà essere sottoscritta dalla legale rappresentante e presentata in busta chiusa, assieme al progetto di strategia imprenditoriale volto ad affrontare la crisi che si intende presentare, e pervenire, all’indirizzo “Comune di Monfalcone – Ufficio Protocollo in piazza della Repubblica 8 entro e non oltre le ore 12.00 del 18 gennaio 2013.

Tag: , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.