14 Dicembre 2012

Domenica Beppe Grillo incontrerà i suoi sostenitori del Fvg

Domenica 17 dicembre  Beppe Grillo sarà in Friuli Venezia Giulia per sostenere l’avvio della raccolta firme di sostegno alle candidature al Parlamento. Il leader del Movimento 5 Stelle passerà ai seguenti banchetti: Udine alle 19 in piazza San Giacomo (banchetto attivo dalle 9.30 alle 20); Trieste alle 17 in piazza della Borsa (banchetto attivo dalle 12 alle 19). Ci sarà anche un banchetto a Pordenone (da mattino a sera) in piazza XX Settembre. Grillo potrebbe passare se salta qualche appuntamento mattutino in Trentino. 

Altri banchetti di raccolta firme: Trieste – sabato, dalle 9 alle 18 in piazza Cavana; Pordenone – sabato, dalle 14 alle 18 in piazza XX Settembre.

Tag: .

52 commenti a Domenica Beppe Grillo incontrerà i suoi sostenitori del Fvg

  1. Avatar Paolo Geri ha detto:

    Per raccogliere le firme è necessario conoscere la data delle elezioni. Tempi e modi della raccolta firme sono disciplinati dalla legge elettorale.

  2. Avatar Mauricets ha detto:

    io manderei il grillo in slovenia.
    li serve molto di piu.

  3. Avatar sergio zerial ha detto:

    L’unica possibilità che abbiamo di rinnovare completamente il parlamento è di votarlo, fuori dalle Bal tutti questi signori che con tutto quello che guadagnano, spendono i soldi dei cittadini, e purtroppo non esiste nessuna opposizione mangiano tutti indistintamente, se no vedremo le solite facce che da decenni ci stanno mandando in rovina, anche con Monti siamo arrivati ad oltre 2000 miliardi di deficit, con l’approvazione di Pdl Pd Udc che gli hanno dato fiducia per ben 48 volte coprendoci di tasse, ed ora vogliono votarli contro, cose da pazzi e quelli di sinistra vanno a rimpinzare il partito di sette milioni di euro ( strano che non è intervenuta la finanza ), con le primarie, come se il partito fosse senza soldi, ma cosa servono allora i soldi del finanziamento????

  4. Avatar sergio zerial ha detto:

    @ Mauricets,

    io invece manderei in galera parecchi politici, e i loro segretari , non si può parlare di una persona che ancora non è entrata al Parlamento, cerca di criticare invece chi ci ha mandato in malora , prima di dire idiozie

  5. Avatar gianni ha detto:

    mah….
    per mi pol star dove il xe…
    xe e resta un paiazo

  6. Avatar Paolo Geri ha detto:

    #3. sergio zerial

    “( strano che non è intervenuta la finanza )”

    Premesso che non ho votato alle primarie del centro-sinistra perchè mai sarebbe dovuta intervenire la Finanza ? Le elargizioni “personali e liberali” a un Partito, a un Sindacato, alla Chiesa, ad una onlus, ad una ssociazione al di sotto di una certa cifra non sono “sindacabili” e sono – ovviamente – esentasse. Non servirebbe nemmeno rilasciare una ricevuta cosa che invece mi risuta sia stata fatta ai seggi delle primarie.

  7. Avatar John Remada ha detto:

    C’era un personaggio,certo Superciuk,che rubava ai poveri per dare ai ricchi….queste sono elargizioni volontarie….bravi,non si fanno rubare,ma danno di volontà loro…diciamo hanno solo tolto il lato teatrale del finale….ma non il divertimento!

  8. Avatar John Remada ha detto:

    Forse le elargizioni servono a comprare tute da Superciuk,magari ne danno qualcuna alle opposizioni,tanto non differiscono di molto…

  9. Avatar Mauricets ha detto:

    3sergio zerial

    sta alla magistratura il compioto di amministrare la giustizia.
    non al popolo.
    e tantomeno al potere politico.

    altrimenti è fascismo.
    o stalinismo.

    la separazione dei poteri è garanzia di democrazia.

    bruttissima la pagina su taranto, dove il potere politico di fatto limita e sconfessa il poere giudiziario.

    un primo passo verso il totalitarismo.

    e simili azioni, legiferare per imbrigliare il potere giudiziario, lo fece il precedente governo.

    ora lo fa l’attuale.
    con i voti della sinistra.

    e allora che differenza c’è tra i due?

    il grillo a cosa serve?
    soppianta la lega, divenuta un partito di potere,(chi va al mulin xè infarina)
    sembra cambiare tutto, ma non cambierà niente.

    tra venti anni ci ritroveremo il grillonella stessa sittuazione della lega oggi.

    chi ha memoria ricorderà il melona, la LpT.

    che fine ha fatto?
    da movimento popolare, di protesta, con gli anni è stata assorbita dal potere.

    così sarà per grillo.
    e allora che se lo prendano in slo.
    li hanno spazio, è una democrazia giovane.
    noi ne siamo ormai sazzi.

  10. Avatar bruno ha detto:

    niente e nissun xe necessario allora per cambiar…tegnimose questi (destra sinistra e centro)…..ma per favor cambiemo modo de pensar almeno….taimoghe le mani

  11. Avatar Mauricets ha detto:

    10bruno
    è il popolo nel suo compolesso che deve cambiare.
    l’italia ha intrapreso un cammino democratico .
    siamo ad un buon punto,ma la strada da compiere è ancora tanta.

    vi sono state, vi sono, e vi saranno forze contrarie al portare il paese a una democraia compiuta.

    di prove ne abbiamo superate, il popolo è cresciuto. la democrazia è forte nel paese.

    rimangono angoli bui, trasversali a tutte le aree politiche.

    il grillo migliore è quello femminile.
    il resto e demagogia e populismo.

  12. Avatar susinov ha detto:

    siamo ad un buon punto,ma la strada da compiere è ancora tanta.

    Questa fa concorrenza a Flaiano.

  13. Avatar Mauricets ha detto:

    12susinov
    perche, non è vero?

    certo che non siamo ai lvelli dei paesi piu evoluti. ma nemmeno agli antipodi.

  14. Avatar Kaiokasin ha detto:

    Grillo può essere uno strumento, nell’immediato, per dare al paese una mossa di cui ha bisogno e limitare lo strapotere (anche solo togliendo un bel po’ di poltrone) ai partiti tradizionali che si sono dimostrati tutti inadeguati (per scandali, tipo PDL, LEGA, UDC, PD, IDV) ma anche per mancanza di idee e programmi (Rifondazione, IDV…). Però Grillo – che probabilmente voterò – è un antibiotico per far passare il malessere, non è la soluzione di tutti i mali. Devono essere i partiti a rinnovarsi e ritrovare onestà, trasparenza e soprattutto idee e soluzioni per il futuro. Io non ho votato alle primarie del PD, ma le ritengo una mossa nella giusta direzione.

  15. Avatar sergio zerial ha detto:

    @ sta alla magistratura il compito di amministrare la giustizia.
    non al popolo.
    e tantomeno al potere politico bruttissima la pagina su Taranto, dove il potere politico di fatto limita e sconfessa il potere giudiziario.

    MA CHE POTERE GIURIDICO ESISTE IN ITALIA????

    “di prove ne abbiamo superate, il popolo è cresciuto. la democrazia è forte nel paese.”

    DI PROVE NE DOBBIAMO ANCORA SUPERARE TANTE , MA DI QUALE FORTE DEMOCRAZIA PARLA????? NON SAPEVO CHE IN ITALIA CI FOSSE LA DEMOCRAZIA E FORTE…..

  16. Avatar susinov ha detto:

    Primarie, si belle, ma che il partito di Lusi chieda soldi ai partecipanti lo trovo stomachevole.

  17. Avatar susinov ha detto:

    In quanto a #13 faccio presente, tanto per citare un esempio, che il paese ha una legge elettorale palesemente antidemocratica. Questo con il beneplacito di Corte Costituzionale e Presidente della Repubblica che nel 2005 la avallarono a pochi mesi dalle elezioni. Se la definisci maturità democratica questa. A me pare una regressione.

  18. Avatar sergio zerial ha detto:

    @ MAURICETS
    l grillo a cosa serve?
    soppianta la lega, divenuta un partito di potere,(chi va al mulin xè infarina)
    sembra cambiare tutto, ma non cambierà niente.

    Dovrebbe andare a fare il veggente, e allora dovremmo andare a votare ripeto per i politici che hanno da decenni mandato in malora l’Italia??? O non andare a votare, così andremmo a favorire i soliti, io non voglio più vedere questi politici incapaci basta, questa classe politica di corrotti di ladri, persone senza ideali senza pudore che tanti idioti di italiani ricandideranno, no basta devono andare a casa, in tanti anni ripeto, basta andare a vedere il bilancio dello stato, in un anno il signor Monti ha speso 100 miliardi in più siamo arrivati a 2014 miliardi, altre tasse che non riusciremmo a pagare se non si creano posti lavoro, non si abbassa il costo della politica e dell’apparato statale, siamo alla frutta e comperiamo aerei, facciamo donazioni verso altri paesi, abbiamo all’estero un esercito che ci costa caro, e allora lei che è veggente ci dica cosa fare, io voterò Grillo per il piacere di vedere scomparire dal Parlamento più di uno di questi incapaci, ma se lei ha soluzioni migliori le dica, se sono buone potrei anche accettarle, saluti sergio

  19. Avatar sergio zerial ha detto:

    @ Paolo Geri
    Le elargizioni “personali e liberali” a un Partito, a un Sindacato, alla Chiesa,

    egregio Paolo questa non è stata una elargizione ” personale e liberale”, ma un obbligo se paghi voti se non paghi non voti, conoscendo le persone di sinistra se mettevano anche una quota di 10 euro e più tutti pagavano senza protestare, perciò era obbligatorio pagare una libera votazione???? I sodi del finanziamento dei partiti a cosa servono???? Un PD che dal nome cambiato , partito democratico DOVEVA usare i soldi che ha e sono molti milioni di euro per affrontare le votazioni, io avrei contestato i due euro, che poi sono diventati con 3.500.000 persone votanti 7.000.000, poi soldi che finiscono come sappiamo e come leggiamo quasi quotidianamente sui mass media, il Pd può solo vergognarsi, per chi ha pagato non ho parole, cioè le ho ma non le scrivo per rispetto, ognuno fa quello che crede più opportuno, e penso che anche a te essendo persona che ragiona qualche cosa non va saluti sergio

  20. Avatar Io vorrei... ha detto:

    Il ragionamento va rovesciato: se vuoi votare paghi il contributo di 2 euro, se non vuoi pagare stai tranquillamente a casa. La cosa più “pesante” – in realtà – non erano i due euro, ma la firma obbligatoria del programma.

    Non esiste nessun “obbligo”, giacché non esiste nemmeno l’ “obbligazione”, negozio giuridico ben noto e inesistente in tale contesto.

    Non esiste nemmeno un “diritto” di votare alle primarie, se non in senso molto traslato.

    Non è una consultazione elettorale stabilita dalle norme, ma una libera e volontaria consultazione fra privati.

    Geri quindi ha perfettamente ragione. E la finanza qui non c’entra un tubo.

  21. Avatar susinov ha detto:

    No, c’entra la decenza di un’organizzazione strafoderata di soldi e di persone che ne abusano per i loro fini privati che chiede 2 euro a dei cittadini.
    Si hai ragione, sono liberi di non farlo così come dovrebbero essere liberi di sapere le destinazioni dei rimborsi elettorali.

  22. Avatar Paolo Geri ha detto:

    #21, susinov

    Che io mi trovi a “difendere” il PD e le sue primarie mi fa un po’ sorridere (sto molto più a sinistra). Ma è lecito a chiunque chiedere e ai cittadini accettare o rifiutare. Vuoi votare alle primarie del centro sinistra: ti iscrivi all’ albo, sottoscrivi il programma e paghi 2 euro di contributi alle spese (l’ affitto dei gazebi costa ….). Non ti va uno dei tre punti ? Non voti. Votare non è un tuo diritto e una tua scelta attenendoti alle regole stabilite da chi organizza le primarie.
    Qualcuno trova forse preferibile la pagliacciata delle “parlamentarie” di Grillo ? Sono gratuite ma se non hai un computer non partecipi. Bella democrazia.

  23. Avatar dimaco il discolo ha detto:

    a me sembra come quei siti che non ti permettono l’accesso se non accetti le condizioni oppure l’invio di newsletter.

  24. Avatar sergio zerial ha detto:

    @ io vorrei

    Non è una consultazione elettorale stabilita dalle norme, ma una libera e volontaria consultazione fra privati.

    ma va non lo sapevo che avevamo politici privati, mi è nuova,

  25. Avatar susinov ha detto:

    #22 forse dimentichi che razza di legge elettorale abbiamo.
    Se una legge limita alcuni aspetti della partecipazione democratica non credi che le primarie a quel punto debbano essere gratuite e istituite per legge?
    Se una legge vieta di procurarsi insulina ai diabetici allora cosa diresti? Non la prendono e si accomodino?
    Poi non capisco le prese di posizione tipo: se non ti va non vai a votare e no paghi.
    Discutiamo della vita politica di un paese sulla base del “se non ti piace cambi canale”?
    Lo sai che i partiti si intascano i tuoi e i miei soldi?
    Allora non venitemi più a dire che votare è un diritto-dovere del cittadino. Messa su questo piano votare è come guardare la tv, ti scegli il canale che trasmette il tuo programma preferito e se non ti piace c’è il telecomando.

  26. Avatar sergio zerial ha detto:

    @ Paolo Geri

    Paolo se Grillo avesse fatto come il Pd, e avesse accettato i soldi per i partiti 800.000,euro per le regionali in Sicilia, credo non avrebbe fatto pagare un centesimo ai votanti, ma sicuramente avrebbe pagato con i soldi presi, io tifavo per Renzi, ma Bersani non ne vuole sapere di rinunciare al finanziamento dei partiti ora tramite il web le votazioni sono gratuite come dovrebbero essere, penso chi non ha un pc può trovare un amico per votare, ripeto gratis senza assolutamente nessuna spesa ,la politica deve far modo di spendere quanto meno a vantaggio del cittadino, ma credo che su questo siamo d’accordo saluti sergio

  27. Avatar Paolo Geri ha detto:

    #25. susinov

    “Se una legge limita alcuni aspetti della partecipazione democratica ….”

    Quali sarebbero le limitazioni alla partecipazione democratica stabilite dalla (per meglio dire “dalle” perchè sono diverse a seconda del tipo di consultazione legge elettorale ?

    #26. sergio zerial

    Si d’ accordo. Ma uno strumento (il Web) che è diffuso in Italia in meno del 50 % della popolazione non può essere usato per una votazione democratica perchè e escludente, in particolare della popolazione anziana. Gazebo, seggio e matita non lo sono.

  28. Avatar susinov ha detto:

    stoparlando della legge elettorale nazionale. Ti pare che la il principio di rappresentanza venga rispettato?

  29. Avatar sergio zerial ha detto:

    E’ stata veramente una bellissima manifestazione, circa duemila persone, ci saranno molti voti per il movimento 5 stelle a Trieste, bravo il Grillo, parla senza peli sulla lingua verità che fanno tremare molti partiti, i quali non hanno coraggio di esternare dato che la colpa è di loro stessi

  30. Avatar Io vorrei... ha detto:

    @ zerial
    Vedo che hai le idee un po’ confuse su ciò che sono i partiti. Il partito radicale al tempo che fu domandava 200.000 lire di tessera, al tempo in cui ogni partito chiedeva al massimo 10.000 lire. Così metteva in ordine le proprie scarne finanze.

    Il M5S ha vomitato di tutto sulle primarie. Direi però che vomita di tutto su tutti. Anzi: ultimamente vedo che ha iniziato anche a vomitare su se stesso.

    Adesso però ti faccio una domanda: secondo te Beppe Grillo da dove ha tirato fuori i 4.272.591 Euro(quattromilioniduecentosettantaduemilacinquecentonovantuno) che ha guadagnato nel 2005 (e che immagino abbia continuato a guadagnare anche negli anni successivi)?

  31. Avatar giancarlo amaducci ha detto:

    basta con tutte queste ciarlanate…è inutile che insistete a voler riproporre la casta..ma veramente credete che il popolo, porti gli orecchini al naso …la gente è esasperata , non ce la fa più , ma perche’ invece di blatterare non andate in mezzo alle piazze a verificare…ma dai , voi lo sapete benissimo cosa sta accadendo nel paese…siamo gia falliti è solo questione di tempo…pure poco..debito pubblico spaventoso, che nessuno riuscira’ a cancellare…aziende che chiudono a migliaia , mentre le piu forti fuggono all’estero…disoccupazione in caduta libera…l’economia in pieno crollo…e la casta che ruba di piu ….e voi continuate con la vostra retorica stucchevole a sentenziare , e sparare minchiate…devono andare tutti a casa…tutti .ci fossero cento come grillo…io ero 22 anni che non votavo, ma quest’anno nessuno me lo potrà impedire…e ricordate che se dovesse fallire il tentativo grillo…si passerà ai fucili…ed io non mi suicidero’ ed essendo un forte tiratore me ne porterò dietro parecchi….basta….basta.

  32. Avatar John Remada ha detto:

    30@ I radicali….rutelli,capezzone,taradash….buon trampolino per intascare il malloppo….e i conti quadrano….per me l’unica cura sono stivali militari e rifare le dentiere….se no, state in pace,sperate nella salute,le tasche le avrete sempre vuote,con queste ciurme di ciarlatani.

  33. Avatar susinov ha detto:

    #30 diccelo tu da dove li ha tirati fuori.

  34. Avatar Io vorrei... ha detto:

    Dai, che la risposta e’ facile.

    Per aiutarti ti diro’ che non mi risulta lui prenda due euro a testa.

  35. Avatar susinov ha detto:

    Forse perchè è genovese di origini istriane e quindi risparmia il doppio?

    Cos’è? La settimana enigmistica?

  36. Avatar sergio zerial ha detto:

    egregio “io vorrei ” è inutile che cerchi di sviare le domande se Grillo si fa gli spettacoli guadagnando molto vuol dire che alla gente piace sentire quello che il tuo partito di sinistra condotto dal fallimentare Bersani non ha il coraggio di denunciare ,d dato che è il principale sostenitore di Monti, e tutti possiamo vedere il danno che in questo anno ha fatto alle classi più deboli, ma ti rendi conto che per un anno che è al comando del governo il deficit è aumentato di ben 104 miliardi ??? Ma dove vivi?? E vai a difendere le sinistre, quelle che dovevano essere all’opposizione e denunciare le malefatte del centro destra al potere, ma leggi i giornali dove sinistre destre centro, sono tutta un abbuffata? Bravo vai avanti ad eleggere queste persone che sono in politica da anni, e che hanno portato l’Italia in queste condizioni bravo complimenti sei davvero una persona intelligente, ti accorgerai se le sinistre vincono, prima cosa metteranno ancora più tasse, i Grillini hanno un loro programma di far cessare tutte queste sperequazioni contro i lavoratori, mentre che il signor Bersani non ha nessuna intenzione di rinunciare ai nostri soldi del finanziamento dei partiti, e a quanto visto torno a ripetere quella dei due euro è stata una grande boiata per un partito che dovrebbe sostenere i più deboli indifesi è poveri, fate schifo saluti un consiglio sii uomo e abbi il coraggio di commentare con un nome e cognome vero

  37. Avatar John Remada ha detto:

    Appunto,il sig.Io vorrei,non si rende conto che i signori che lui difende,insieme agli altri devono andarsene in qualche maniera,indifferente quale;ed è proprio per causa individui come il Vorrei,che questi sono ancora là,e a causa a tutti i “cucchi”che hanno versato i 2 euro.Ha ragione Giancarlo,la prossima mossa non sarà incruenta,ormai siamo al limite.

  38. Avatar Io vorrei... ha detto:

    Rispondo a tutti e due: quello che fa il PD riguarda il PD, e quello che fanno i suoi elettori riguarda gli elettori del PD.

    Se qualcuno ha intenzione di donare 100000 Euro al PD, sono stracavolacci suoi. Uno può divertirsi a descrivere 3 milioni di persone come un branco di buzzurri o può anche stupidamente invocare l’intervento della guardia di finanza, che non c’entra niente. Fa solo l’effetto dell’ignorante.

    Beppe Grillo dai suoi fans si fa pagare ampiamente più dei due euro pro capite. In questo preciso istante nel sito di Grillo sono in vendita:

    Il suo libro “Alta voracità”: 14 Euro + spese di spedizione
    Il suo libro “Tutto quello che non sapete è vero”: 13 Euro + spedizione
    Il suo DVD “Grillo is back”: 17,90 Euro + spedizione
    Il suo libro “A riveder le stelle”: 13 Euro + spese di spedizione
    Il cofanetto “I 3 giorni che sconvolsero l’Italia” (3 DVD che raccontano alcune campagne di Grillo come il V-Day): offerta speciale 25 Euro + spese di spedizione
    La T-shirt “Woodstock 5 Stelle”: da 8 a 14 Euro a seconda della taglia e del colore
    Eccetera eccetera eccetera.

    In vari blog meetup (dove si scambiano le info i grillini) ci si mette d’accordo per comprare stock di libri, magliette, cappelli e materiale vario.

    Dove vanno a finire tutti questi soldi?

    O vogliamo credere che Grillo tiri su 4/5 milioni di euro all’anno con gli spettacoli? Quanti spettacoli ha tenuto nel 2011? E nel 2012?

    A me risultano 7 (sette) “Grillo is back” nel 2011, e niente teatro nel 2012.

    Ammettendo che siano andati a vederlo nel 2011 una media di 5000 persone a sera, si tratta di 35.000 biglietti venduti. A 25 euro a biglietto fa 875000 Euro. E gli altri 3/4 milioni di Euro che lui guadagna da dove spuntano fuori?

    Dai suoi supporter. Che ovviamente spendono i loro soldi come e quando vogliono: a me non deve fregare nulla. Ma non mi metto a spalare merda sulla testa di chi spende 100 Euro per farsi i cofanetti del Vaffa-Day e in più si compra il cappellino 5 stelle, sapendo che i soldi entrano nelle tasche di Beppe Grillo.

    Per quanto riguarda poi il futuro, lo si capirà al momento in cui si voterà, chi ha il consenso in questo paese.

    Articolo 1 della Costituzione italiana: ” democratica, fondata sul lavoro. La sovranità appartiene al popolo (…)”.

  39. Avatar susinov ha detto:

    Il succo del discorso sarebbe?
    Se il PD o il suo segretario accettano soldi da Mr Ilva va bene perchè sono stracavolacci di Riva.
    Se Grillo finanzia un movimento con la vendita dei cappellini e DVD no?

  40. Avatar Antonio ha detto:

    Tra pochi mesi molti grillini entreranno in Parlamento: una volta assaggiata la torta, se la mangeranno tutta…

  41. Avatar Io vorrei... ha detto:

    @ susinov

    Ecco: tu hai proprio capito tutto.

  42. Avatar susinov ha detto:

    Vero, meglio lasciare che a certi banchetti partecipi solo chi ha uno stomaco allenato. Sempre quelli.

  43. Avatar susinov ha detto:

    #41 no, sinceramente i tuoi commenti non li ho mai capiti. Li trovo anche noiosi e superficiali.

  44. Avatar Io vorrei... ha detto:

    Mi spiace per te, ma se lo chiederai in modo cortese potrò sempre darti delle ripetizioni in privato.

  45. Avatar sergio zerial ha detto:

    @ Antonio, anche tu hai la palla di vetro i, hai un mestiere nella vita, peccato che non riesci a vedere il passato, ma non ti vergogni di difendere chi ha partecipato a mandare in malora l’Italia e i suoi abitanti???? Ma dove vivete ?? Come mai le sinistre che erano al potere in tante regioni hanno fatto bilanci in passivo??

  46. Avatar John Remada ha detto:

    Sei tu che sei fuori bolla,Vorrei,io non sono per niente un grillino,se poi lo stesso fa o dice robe giuste mi fa piacere;ma sono i tuoi e gli altri che sono morka,lo sai bene,ma non lo ammetti,come non ammetti che quei 2 euro,moltiplicati,vanno a arricchire gente già satura di denaro;li avessero destinati a qualche opera benefica,potrei anche avvalorare,ma ciò non mi risulta,al massimo avranno foraggiato dei lacchè di poco conto,con ritorno di voti o altro.

  47. Avatar sergio zerial ha detto:

    in quanto a te ” io vorrei,” io invece vorrei che rispondessi alle mie domande, mi vuoi rispondere a una sola domanda senza girare in tondo con argomenti puerili, questo governo Monti che ci ha tassato all’estremo, è stato appoggiato da Bersani, Casini e Alfano, ????? Non occorre scrivere tanto mi basta un si o un no per capire la tua stupidità, o obiettività, il tuo Bersani con i soci del centro e centrodestra ha contribuito ad aumentare la povertà in Italia, altroché partito dei poveri e indifesi lavoratori, ma fatemi un piacere cercate di guardare la realtà dei fatti, vi stanno fregando alla grande, poi se a uno piace prenderlo ……….

  48. Avatar hobo ha detto:

    beh, il fatto che grillo raccolga le simpatie di sergio zerial, che su queste pagine ci ha deliziato con le sue disquisizioni su quanto sarebbe giusto prendere a cannonate i barconi dei profughi, vuol dire senz’altro qualcosa.

    ne’ destra ne’ sinistra… quante volte l’hai ripetuto, ah, zerial? 9 volte su 10 chi lo dice e’ un estremista di destra, proprio come te.

  49. Avatar hobo ha detto:

    p.s. zerial, sei talmente di destra che fai sembrare ”io vorrei” un compagno.

  50. Avatar sergio zerial ha detto:

    Hobo

    come sempre non hai capito e non capisci niente saluti sergio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.