14 Dicembre 2012

Debutta stasera a Gradisca lo spettacolo “Travolte da un insolito destino nell’azzurro Mar Egeo”

Organizzato dalla U.I.L.T. Fvg, debutta venerdì 14 dicembre, alle 20.45, nella sala Bergamas di Gradisca, il nuovo spettacolo di Mauro Fontanini, “Travolte da un insolito destino nell’azzurro Mar Egeo”, commedia comica in due atti.
La trama: Approfittando di un’offerta last-minute cinque amiche sbarcano su una minuscola isola deserta, un piccolo paradiso terrestre in mezzo all’Egeo, per trascorrervi una settimana di vacanza, lontane dalla vita di ogni giorno, ma soprattutto senza uomini. Paola è single per scelta, ma ogni tanto i maschi li usa e poi… li getta. La quarantenne Anna, appassionata di reality show e di fiction, conduce una vita agiata, grazie al matrimonio con un ricco industriale da cui ha avuto un figlio, ormai grande. Anche Sandra ha passato i quaranta, ma non se la passa molto bene: abbandonata dal marito, scappato con la giovane amante, deve lavorare part-time per mantenere due figlie ancora piccole. Silvia è invece un’affermata commercialista, che dopo il divorzio dal marito fedifrago è passata attraverso diverse convivenze perché ha un chiodo fisso: il sesso. Lucia, la più giovane, è una donna romantica ed innamoratissima del suo uomo che ha sposato solo da un paio di mesi e di cui sente terribilmente la lontananza. Le cinque amiche passano il tempo prendendo il sole in mezzo alla natura incontaminata, ma soprattutto parlando d’amore e di uomini. Tra chi è separato, tra chi vive un matrimonio infelice, tra chi ha tante avventure e chi infine spera d’aver trovato finalmente il compagno ideale, il dibattito nel corso della settimana diventa sempre più serrato e frustrato. Sull’isoletta greca nascono anche grossi problemi di convivenza e tra litigi, imprevisti, attacchi di panico e nevrosi, le cinque donne sono ormai sull’orlo di una crisi di nervi, quando spunta fuori uno splendido marinaio greco, che porta ulteriore scompiglio nelle loro vite… Il finale, secondo la tradizione della commedia degli equivoci, è all’insegna di una vera sorpresa.
Le interpreti sono Antonietta D’Alessandro (nel ruolo di Lucia, “creativa romantica” innamorata del marito appena sposato), Marilisa Trevisan (Paola, insegnante single, ecologista convinta), Laura Cobelli (Anna, moglie svampita di un ricco industriale, appassionata di reality e fiction), Sara Moro (Silvia, divorziata, professionista in carriera, un po’ ninfomane), Alessandra Zanutto (Sandra, abbandonata dal marito con due figlie piccole, lavoratrice part-time). La regia è dello stesso Fontanini. L’ingresso per gli interi è di euro 8 e di euro 6 per i ridotti; prevendita a Gradisca nell’edicola cartoleria in via Ciotti 13 di Massimo Chiussi (0481.93670).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *